Mio caro ciclista rassegnati
Roma non ti vuole bene

Da una parte c'è un pedalare romano che va, cresce in ogni sua dimensione, aggrega e se ne frega: è quello visto, per esempio alla Granfondo Campagnolo, 120 km da Caracalla ai Castelli e ritorno, una corsa…