Tra le pagine di Debenedetti
alla ricerca di un altro Proust


Non esiste altro che Proust e non esiste altro Proust che non sia Marcel, basterebbe questo non a riassumere il Novecento così splendidamente raccontato da questo giovane uomo di fine Ottocento, ma a…


Storia di Yamahata, il fotografo
che raccontò l’orrore atomico


Due racconti, la stessa storia e gli stessi luoghi. Due racconti distinti legati però a doppio filo alla medesima tragedia, al più grande crimine di guerra mai perpetrato dall’uomo. Il lancio delle…


Dal dolore fisico al misticismo:
la scrittura raccontata dagli scrittori


Cosa significa scrivere? E soprattutto perché farlo? All’apparenza sembrerebbero delle domande ovvie, forse anche banali, ma non lo sono se come accade in In punta di penna (Minimum Fax) a cura di…


L’eroica vita della working class
nel nuovo libro di Alberto Prunetti


È una rincorsa fuori dal tempo il racconto di Alberto Prunetti che con 108 metri (Laterza) si conferma tra i pochi in grado di raccontare quel mischiume oggi indecifrabile dentro al quale rientrano…


Kadare, l’attesa dentro una trincea
nella guerra delle provocazioni


Una guerra di trincea, un solo uomo al comando, il caporale Fred Kosturi, lasciato (o abbandonato) dai superiori al comando della trincea. È un piccolo capolavoro La provocazione del grande autore…


Lo sguardo delicato di Pasinetti
su una Venezia da attraversare


Come si guarda Venezia? Com è fatta Venezia? Capire come guardare e intuire quale forma abbia Venezia è probabilmente un’impresa impossibile perché la città è allo stesso tempo liquida e sfumata come…


Storia di Bini, il produttore cinematografico
che sostenne le sfide di Pasolini


Quale è il lavoro di un produttore cinematografico? A quali rischi e imprevisti può andare incontro? E sopratutto cosa vuol dire essere stato il produttore di Pier Paolo Pasolini, Robert Bresso e tra…


Un libro per imparare a leggere
la struttura della fotografia


Jean-Marie Floch è stato uno dei primi a saper fondere e mischiare gli strumenti della semiotica con quelli della pubblicità definendone l’impronta visiva così come i comportamenti e le abitudini dei…


Benini, dieci interviste per scoprire
le vite degli altri con la scrittura


Un’alternativa impossibile, una possibilità non data: così si pone fin dal titolo La scrittura o la vita, dieci interviste di Annalena Benini a chi ha fatto della scrittura il suo mestiere, ma…


La fuga, la perdita, l’esilio:
il “viaggio di dentro” di Lisa Ginzburg


Scappare, fuggire, ritrovarsi in esilio. Abbandonare il paese d’origine e poi perderlo per sempre. Perdere più che il paese l’origine, il punto di partenza all’interno di una fuga che perde anche il…


Per costruire i nostri futuri
dobbiamo continuare a cercare


Costruire il futuro è prima di ogni altra cosa pensarlo. Ma del resto pensare il futuro è già costruirlo, dunque? Dunque non resta che prendere in mano questa evidente relazione e trasformarla in…


La visione di Susan Sontag per entrare
nella storia americana del Novecento


Oltre la letteratura - come recita il titolo in copertina - per restare all’interno della letteratura. Una collezione di interviste ottimamente tradotte e curate da Luana Salvarani per Medusa…