La storia di Pierre Seel, l'olocausto gay
raccontato nel film "Il Rosa Nudo"

Il Rosa Nudo è un film sperimentale del regista Giovanni Coda. Anche questa volta il regista sardo creando diversi linguaggi artistici oltre che cinematografici, pur affrontando un tema non facile come quello…


parasite

Così "Parasite" è arrivato all'Oscar.
Prima volta per un film non anglofono

Definire “storica” questa edizione degli Oscar è un’ovvietà. Non era mai successo che un film non girato in inglese vincesse l’Oscar principale, quello per il miglior film. Era accaduto con film “stranieri”,…


Quando Kirk Douglas-Spartacus pretese
la riabilitazione del comunista Trumbo

“Amore: la prossima volta che ti dico di voler girare un kolossal in costume, per favore, mi spari?”. Era finita la grande avventura di Spartacus, e Kirk Douglas era talmente esausto che chiese questo favore a…


Hammamet: un Gianni Amelio
da scoprire dietro l'apparenza

“Hammamet”, il nuovo film di Gianni Amelio, vive all’interno di una fertile contraddizione. Da un lato la prova di Pierfrancesco Favino nei panni di Bettino Craxi (superiore a qualunque aggettivo esistente…


cinema donne

Da Agnes Varda a Maria Luisa Bemberg.
Il Festival Cinema e donne a Firenze

Il Deutsches Institut Florenz si trova all’interno di un palazzo storico di Firenze. Appena varchi il portone, ti colpiscono l’ampio atrio, le grigie colonne, le scale imponenti e austere. L’Istituto vero e…


Festa del cinema, premio a Santa subito
La storia di un femminicidio batte i big

Santa Scorese, 23 anni, sorridente e disponibile ragazza barese, studiosa e religiosa ma anche sportiva, milanista, sorcina. E’ la prima vittima riconosciuta di stalking. Dopo tre anni di persecuzioni non…


downton abbey

Affascina lo specchio di Downton Abbey che riflette il ruolo forte delle donne

Il rischio c’è sempre quando un libro diventa storia cinematografica o televisiva, quando si cambia una struttura narrativa. L’ultima delusione, giusto per fare un esempio recente, l’hanno provata una parte…


Maradona, una storia d'amore
vista dagli occhi di un inglese

Sguardo sicuro e sfrontato, aria di sfida. Orgoglio argentino e scugnizzeria napoletana. Un messaggio chiaro: adesso ci siamo anche noi, vediamo chi vince. Tutto questo e tanto altro ci trasmette lo sguardo…


the_rider_recensione

"The Rider"
i selvaggi cavalieri Sioux

L’ultimo grande massacro di Indiani della frontiera USA è stato quello di Wounded Knee dove la cavalleria uccise circa 300 Lakota, una delle tre tribù dei Sioux delle praterie, la maggior parte dei quali erano…


goldstone film

I buoni vincono, ma il protagonista del film "Goldstone" è il deserto d'Australia

I bianchi, gli inglesi, James Cook raggiunsero per la prima volta la parte continentale dell’Australia nel 1770. Aveva a bordo Cook uno straordinario personaggio indigeno di Tahiti, Tupaia, che disegnò una…


Gregoretti, la cultura e l'ironia
per rivoluzionare la televisione

Intervistare Ugo Gregoretti era meglio che andare al cinema. Uno spasso. Uno degli uomini più spiritosi che si potessero incontrare. Personalmente – e credo sia giusto ricordarla in questa sede, voi lettori di…


Zeffirelli, narciso a volte insopportabile
ma il cinema e il teatro li sapeva fare

Ho incrociato Franco Zeffirelli varie volte, ma non mi è mai capitato di essergli presentato. Forse ne avevo paura. Credo che ai tempi, avesse saputo che lavoravo all’Unità, mi avrebbe ribaltato. Non siamo mai…