La democrazia illiberale di Orbán: la UE tace

Un nuovo fantasma si aggira per l’Europa. Si chiama democrazia illiberale e se qualcuno pensa che si tratti di un ossimoro probabilmente ha ragione sul piano della logica ma non su quello dell’analisi dei…


Jan Kuciak, l'inchiesta non si ferma così

Jan Kuciak, ucciso dalla ‘ndrangheta. La notizia che gli assassini del giornalista slovacco e della sua fidanzata Martina Kusnirova, secondo le prime indagini, provengono da quattro famiglie calabresi che dopo…


Il Labour riavvicina Europa e Inghilterra

Con il discorso di Coventry di lunedì scorso, Jeremy Corbyn ha segnato un significativo riorientamento della posizione sulla Brexit del Labour Party e, potenzialmente, del Parlamento britannico, che potrebbe…


Mezzi pubblici gratis: la Germania ci prova

Bonn, Essen, Mannheim, Reutlingen e Herrenberg: sono le cinque città tedesche - le prime due in Renania-Westfalia, le altre nel Baden-Württemberg - dove potrebbe essere sperimentata la Grande Idea che fa…


Passo indietro di Schulz
È bufera nella SPD

E adesso, povero partito? Ci vorrebbe Hans Fallada, che tanto bene descrisse disperazione e lacerazioni del popolo minuto tra la prima guerra mondiale e il nazismo, per raccontare quello che sta succedendo…


Polonia, una legge che difende gli antisemiti

“Situata nel cuore dei Monti Świętokrzyskie, la città di Kielce è un noto centro economico e turistico nella Regione Świętokrzyskie. Sul territorio della città troveremo una varietà di attrazioni per tutti i…


Germania, la Spd vota sì alla grande coalizione

La Spd sceglie di negoziare con la Cdu e la Csu la formazione di una nuova groβe Koalition. Con 362 sì, 279 no e un astenuto i 642 delegati del partito convocati a un congresso straordinario a Bonn hanno dato…


Berlino, la trattativa
prima del buio

Ventotto pagine, buttate giù in cinque ore di negoziati tra gli sherpa. Questo, per ora, è l’esito delle difficili trattative tra il partito di Angela Merkel, la sua sorella bavarese CSU e la SPD per la…


La sinistra non si estingua al centro

Gli ultimi giorni dell’anno ispirano consuntivi e retrospettive, ma in questo caso se ne possono trarre anche considerazioni adatte per le analisi dell’immediato futuro. Senza nascondersi il prolungato…


Contro le violazioni
della Polonia

Sono trascorsi due anni da quando il governo e il parlamento in Polonia hanno deciso di cancellare l’indipendenza della magistratura, mettere il bavaglio alla Suprema Corte e interrompere prematuramente il…


Arriva a Bruxelles
la protesta catalana

Quando la polizia belga dichiara che a sfilare per le strade di Bruxelles sono in 45.000, un sorriso si diffonde per la testa del corteo: si confermano le migliori aspettative della vigilia. L’Assemblea…