Germania, la Spd vota sì alla grande coalizione


La Spd sceglie di negoziare con la Cdu e la Csu la formazione di una nuova groβe Koalition. Con 362 sì, 279 no e un astenuto i 642 delegati del partito convocati a un congresso straordinario a Bonn…


In Niger per avere voce in Europa


Si chiamerà “Deserto rosso”, come il film di Michelangelo Antonioni. Nessuna colta citazione, solo esigenze di copione: ogni missione che si rispetti ha un titolo evocativo, a volte solo per dare…


Oprah for president
non è l’anti-Trump


“Shithole” – letteralmente, “buco del culo” – è il nome dell’ultima performance di Donald J. Trump, presidente degli Stati Uniti d’America. Ed è probabilmente, a questo punto, anche la parola che…


Berlino, la trattativa
prima del buio


Ventotto pagine, buttate giù in cinque ore di negoziati tra gli sherpa. Questo, per ora, è l’esito delle difficili trattative tra il partito di Angela Merkel, la sua sorella bavarese CSU e la SPD per…


Le parole di Trump
e la lettera al medico


La Fox tv ha usato dei pudichi asterischi. Lester Holt ha aperto il tg della Nbc avvertendo: i contenuti potevano “non essere adatti ai telespettatori più giovani”. L'Abc se l'è cavata dicendo che…


La sinistra non si estingua al centro


Gli ultimi giorni dell’anno ispirano consuntivi e retrospettive, ma in questo caso se ne possono trarre anche considerazioni adatte per le analisi dell’immediato futuro. Senza nascondersi il…


Nell’era di Trump
serve più Europa


Nelle relazioni tra l’Europa e gli Stati uniti è accaduto un fatto inedito e carico di conseguenze. I ministri finanziari dei cinque maggiori paesi dell’Unione prima e poi il vicepresidente della…


Contro le violazioni
della Polonia


Sono trascorsi due anni da quando il governo e il parlamento in Polonia hanno deciso di cancellare l’indipendenza della magistratura, mettere il bavaglio alla Suprema Corte e interrompere…


Trump sfida le donne
e perde l’Alabama


Donald Trump può metterla come gli pare, dare la colpa agli altri, al candidato repubblicano in primis, ma se la sconfitta alle elezioni suppletive per il Senato in Alabama ha un volto, quello è il…


Da boss a presidente
le origini del trumpismo


Divisivo, sconsiderato, incompetente, maschilista, ignorante, pericoloso, xenofobo, razzista, isolazionista, protezionista, populista: l'elenco degli epiteti poco lusinghieri sul conto di Donald…


Arriva a Bruxelles
la protesta catalana


Quando la polizia belga dichiara che a sfilare per le strade di Bruxelles sono in 45.000, un sorriso si diffonde per la testa del corteo: si confermano le migliori aspettative della vigilia.…


La follia di Trump
“spiegata” in libreria


C’era una volta… no, non un “pezzo di legno”, come nel celeberrimo inizio del Pinocchio collodiano, ma stavolta davvero un re. Ed un re autentico, di quelli le cui imprese riempiono, non i libri di…