La Corte europea obbliga
l’Ungheria di Orbán
a nutrire i profughi


Succede in Europa. Nel cuore dell’Europa, non in un deserto, in mezzo al mare, in una zona di guerra o dove regna il caos del terrorismo o delle bande criminali. Le autorità di un paese di antica…


Crisi in Venezuela,
generale Jaruzelski
cercasi…


Come andrà finire in Venezuela? Per John Bolton, national security adviser della Casa Bianca, la risposta è semplice. Più che semplice è anzi superflua, come superflua è la domanda che la precede.…


Tutte le ombre sui militari libici
addestrati in Europa


E’ dal 2014 che i libici vengono in Europa per addestrarsi. Non sono grandi numeri. Anzi. Sono, però, particolarmente significativi i segnali del loro passaggio e che lasciano un’ombra pesante sulle…


Il duello tra Nancy
e il bullo Trump costretto ad arrendersi


L’associazione di idee è alquanto audace. Ma nell’osservare la disputa che, sullo sfondo dello “shutdown”, va in questi giorni dipanandosi tra il presidente Trump e lo, o la, “speaker” della House of…


Clima e fake news,
se scocca l’ora
dell’apocalisse


Il Doomsday Clock, l’orologio dell’apocalisse, da ieri segna le 11.58: due minuti prima della mezzanotte, ovvero due minuti prima della fine del mondo. La decisione se spostare le lancette…


No alla lista unitaria
serve una “coalizione
di innovatori”


Gli scenari che potrebbero aprirsi dopo le elezioni europee renderanno difficile l’applicazione della procedura degli Spitzenkandidaten che i partiti europei e poi i gruppi uscenti del Parlamento…


I gemelli di Pablo Iglesias, leader in congedo di paternità


Cambio della guardia alla guida di Podemos. Alla ripresa di lavori parlamentari dopo le vacanze di Natale, Pablo Iglesias non si presenterà per restare a casa ad accudire i suoi due gemelli, nati…


Nei cortei di Budapest
il risveglio operaio
contro Orban


Non so perché ma quando sbarco dall’aereo a Budapest, negli ultimi gelidi giorni del dicembre 2018, mi rincorrono i fantasmi di due grandi giornalisti italiani: Indro Montanelli e Alberto Jacoviello.…


Palla avvelenata: misfatti
sauditi contro le donne
e i diritti civili


Ora, finalmente..., tutti si scandalizzano. Perché la Lega Serie A ha scelto di giocare la Supercoppa italiana in Arabia Saudita, con un confronto tra Juventus e Milan previsto per il 16 gennaio…


La vergogna dell’approdo negato ai naufraghi respinti in mare


Peggiorano le condizioni del mare e si fanno più drammatiche le condizioni dei 49 naufraghi salvati a Natale nel Mediterraneo ai quali viene negato un porto dove sbarcare. Una vergogna per l'Europa.…


Uno spettro si aggira
per l’Italia:
l’eurodisinformato


Il dibattito politico italiano, mentre si avvicinano elezioni che saranno decisive per il futuro del continente e del nostro Paese, è oggi tra anti-europeisti mascherati ed europeisti riluttanti. E i…


Democrazia: la sovranità
al popolo
ma quale popolo?


L’Unione europea non è ancora uscita dal tunnel della crisi il cui inizio viene normalmente fissato il giorno del black Monday quando il fallimento della Banca Lehman Brothers trascinò prima le borse…