Perché far partecipare
i lavoratori alla
gestione delle imprese

Soldi a fondo perduto, prestiti bancari garantiti dallo Stato, flussi di liquidità, partecipazione pubblica ad aumenti di capitale di imprese private, rinvii dei versamenti di imposte, fiscalizzazione di…


Whirlpool, bomba sociale
Le "sardine del lavoro"
fermino la dismissione

E’ una “bomba sociale” quella collocata alla Whirlpool, come ben sottolinea Giorgio Sbordoni sul sito di Radio articolo uno.  Anzi un bombardamento sociale, potremmo aggiungere, pensando alle 140 aziende…


La ricetta Fmi
per l'Italia
tra liberismo e inclusività

Il livello del deficit pubblico per il Fondo Monetario Internazionale non sembra essere più un tabù con riferimento all'Italia, ma un elemento che ci ricorda come il colossale debito pubblico stabilizzatosi al…


cambiamenti climatici

Cambiamenti climatici,
la Bce disinvesta
in petrolio, carbone e gas

Non vi è dubbio alcuno sul fatto che i cambiamenti climatici hanno un impatto significativo sulle politiche macroeconomiche e che vi sia una relazione fra le scelte finanziarie degli investitori e i…


Meno diritti e mobbing non punito, così cresce il disagio mentale al lavoro

Capita. Si sta male psicologicamente per cause estranee al mondo del lavoro, ma si deve andare in ogni caso a lavorare. Oppure si sta male mentalmente per motivi che c’entrano col mondo del lavoro (come la…


La Perla, licenziamenti sospesi. Ma i lavoratori non si arrendono

Un piccolo passo avanti, piccolo ma importante. È questo il risultato del tavolo che lunedì si è tenuto al ministero dello Sviluppo economico sulla vicenda La Perla. A fine giugno la proprietà aveva aperto una…


immigrati rubano lavoro

La grande balla degli immigrati
che ci rubano il lavoro

Ci rubano il lavoro. La madre di tutte le bufale continua a fare proseliti nell’Italia dominata dal "capitano degli Interni". Come la ruggine, corrode pian piano,il cervello e le coscienze delle persone. Fa…


I presunti allarmi
sull’Ilva di Taranto
e 1.395 sono sospesi

Che città fantastica è Taranto. E i tarantini. Credono a tutto, anche che l’Ilva chiuderà il 6 settembre. Avevano anche creduto che i nuovi gestori dell’acciaieria, i franco-indiani di ArcelorMittal, avrebbero…


L'Italia del lavoro "ribolle": mille piazze contro il declino

C’è stato un lontano tempo (la metà dell’Ottocento) in cui i braccianti della valle padana avevano adottato un grido di battaglia dialettale: “La bóje, la bóje e debòto la va dessora!”. Voleva dire “bolle,…


Salario minimo legale:
conviene o no
fissarlo per legge?

A che punto sono in Parlamento i lavori sull’introduzione del salario minimo legale? Allo stato vi sono tre disegni di legge all’attenzione della commissione lavoro del Senato. Il primo del PD, a firma Laus e…


Il reddito di cittadinanza
per gli stranieri
approdo inaccessibile

Welfare chiuso agli stranieri. Come fosse un qualsiasi porto dello Stivale protagonista delle cronache di questo scorcio di secolo, da blindare all’accesso dei migranti, costi quel che costi, per quella stessa…


Alcoa, lavoratori
prigionieri
di una lunga attesa

In attesa. Una condizione che di per sé dovrebbe essere temporanea sta diventando permanente per i circa 500 operai dell’ex Alcoa di Portovesme. Non è bastata, circa un anno fa, la buona notizia dell’acquisto…