Caporalato, le colpe
della grande
distribuzione


Dopo la morte di 16 lavoratori africani nelle campagne pugliesi, finiti schiacciati come topi in miserabili furgoncini, mi è tornato in mente il mio primo lavoro di ricerca sul tema del collocamento…


Governo Salvini-Di Maio, avanti tutta verso l’emergenza economica


I segnali ci sono tutti. Un chiaro rallentamento della ripresa del Pil, un aumento netto dello spread, la Borsa in flessione, gli investitori internazionali in ritirata. A cavallo tra l’estate e…


La strage degli uomini
in schiavitù
nel paese dei caporali


Sembra non avere fine la strage di braccianti sui campi della Puglia. Sono morti in 12 sulle strade vicino a Lesina in provincia di Foggia. Le dinamiche non sono ancora certe, ma viaggiavano stipati…


Marchionne è morto
e la sua è un’eredità
tutta da riscrivere


Sergio Marchionne si è spento nella clinica svizzera  che lo aveva ospitato per i suoi ultimi giorni che sono stati accompagnati da necrologi anzitempo. È  stato l’uomo che ha salvato la Fiat. E’…


Tre morti al giorno nell’indifferenza generale


“ Ciao… il latte lo porto io stasera, dopo il lavoro”. In quella casa, probabilmente, non si berrà più latte perchè ricorderà una tragedia un dolore incommensurabile. Penso sempre a qualcosa del…


La “Waterloo” della dignità
non basta un decreto


Mettetevi nei panni di una ragazza o di un ragazzo (o magari, come capita spesso, di persone che hanno raggiunto ormai i 40-50 anni) tutti costretti a vivere con contratti a termine. Ovvero contratti…


Di Maio, il rebus riders
e il bisogno di una legge


La premessa è d'obbligo: commentare anticipazioni, anche se molto “circolate” negli ultimi giorni è sempre un rischio. Eppure è il caso di correrlo per commentare non tanto l'intervista rilasciata…


La Fornace dei veleni
dove è morto Sacko


Soumayla Sacko stava veramente rubando una lamiera che gli sarebbe servita per il tetto della sua baracca? Oppure era nel pieno di una lotta per i diritti dei braccianti, che oggi sono per la massima…


Diritto di critica, scoop tv o lotta sindacale?


Può un lavoratore, nel 2018, criticare il funzionamento dell’azienda in cui è occupato senza incorrere a delle sanzioni? Sembra di no. Può costui non ricevere solidarietà da altri lavoratori perché è…


Due naufragi e a Rosarno si spara
al nero: un morto
“La pacchia è finita”, Salvini dixit


Due fatti fanno eco alle prime esternazioni del ministro dell'Interno, Matteo Salvini. Come fosse in piena campagna elettorale, il leader leghista faceva sapere che la Sicilia non può essere il…


Il lavoro non sia condanna a morte


Mai come quest’anno il Primo maggio dei lavoratori italiani sarà un giorno di lotta, di denuncia e di proposta. Cgil, Cisl e Uil hanno deciso di dedicare la celebrazione della festa dei lavoratori…


Lavoro tra precarietà, crisi e Gig economy


Il futuro del lavoro sta nella Terza Rivoluzione Industriale, ha affermato Jeremy Rifkin in una recente intervista. In attesa che i nostri politici e imprenditori si informino e si formino sulla…