2020

Non c'è un alternativa dobbiamo continuare a lottare. Non possiamo più dare per scontato il domani, noi giovani vivremo quel domani. In meno di tre settimane entreremo in una nuova decade, che deciderà il…


Sardine

Leggo che (per ora) le “sardine" non hanno voglia di farsi partito, dunque di concorrere a eventuali incarichi di governo. Spero che mantengano questa loro lucidità, limitandosi a essere fermento, lievito di…


Persona dell'anno

Non possiamo affrontare una crisi senza trattarla come tale. Dobbiamo lasciare i combustibili fossili sotto terra e dobbiamo impegnarci per l’uguaglianza. Se non troviamo soluzioni nell’attuale modello di…


Amore, non odio

C'è una grande musica in questa piazza, il tempio della musica oggi è all'aperto. Siamo qui per parlare di amore e non di odio. Lasciamo l'odio agli anonimi della tastiera... Stasera non c'è indifferenza, ma…


diritti umani

10 dicembre 1948

  Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza. Ad ogni individuo…


Economia di piano

Non possiamo consentire che la corsa al profitto e la logica della concorrenza decidano sulla modificazione dell’ambiente, sulla sicurezza dei posti di lavoro o sullo sviluppo tecnico. La questione non è…


Sull'eguaglianza

Dal momento che alla donna è stata riconosciuta nel campo politico la piena eguaglianza col diritto di voto attivo e passivo, ne consegue che la donna stessa dovrà essere emancipata dalle condizioni di…


Fava e giornalismo

Giornalismo

Io ho un concetto etico del giornalismo. Ritengo infatti che in una società democratica e libera quale dovrebbe essere quella italiana, il giornalismo rappresenti la forza essenziale della società. Un…


Lettura

Anche in mezzo alla folla, in treno, in autobus, leggere rimane possibile e il “lettore” diviene, per chi l’osserva come un’icona di interiorità, un’immagine di raccoglimento, un’allusione al viaggio della…


Una nuova parola

La nozione di immigrato è un errore. L’immigrato è qualcuno che fa un viaggio regolare da un punto a un altro, come l’uccello migratore, appunto. Qui invece è gente che fugge dai massacri. Né sono rifugiati,…


London bridge

Sedici anni fa, ho messo in guardia contro l'invasione e l'occupazione dell'Iraq. Ho detto che avrebbe scatenato una spirale di conflitti, odio, miseria e disperazione che avrebbero alimentato guerre,…


Sbornia sovranista

Il sovranismo è come una sbornia, all'inizio ti senti forte ma poi ti risvegli con problemi irrisolti e in più con il mal di testa. I nazionalisti prima creano un nemico, poi formano una tribù nella quale il…