Europa,
Europa

La borsa è gonfia. La borsa è vuota. Nessun parafango a cavallo di una scopa. I raggi, la ruota. Omino nero. Omino stanco. Chiudiamo la porta. Europa! Europa! Chiudiamo il porto. Chiudiamo l’aeroporto. C’è…


Capotribù
(se la mucca fa cucù)

Se la mucca fa cucù io per te, tu per me tra le canne di bambù… Se la mucca non fa beee due per te, tre per me… Se la mucca non fa miao se la mucca non fa bau beata gioventù nel beee dipinto di blu tu…


Rinoceronti

Ci sono due rinoceronti. Un rinoceronte è rosso. L’altro rinoceronte è nero. Nessuno li ama. Ma a loro non interessa. Quando i loro sguardi si incrociano, i papà e le mamme si lasciano, vanno ad abitare in…


Filastrocca degli errori

Ama molto. Parla poco. Prendi tutto per gioco. Vola alto. Lancia un sasso. Fai tu il primo passo. Non ridere degli altri. E’ tardi! E’ tardi! Continua a fare errori piccoli e grandi.


I poveri fanno
troppa paura

Il Mediterraneo alla deriva. Le onde sempre più alte, più nere. Gli occhi da animali feriti dei bambini pigiati nella stiva. I poveri fanno troppa paura. I poveri sono spazzatura. Dalle onde si alza una…


Filastrocca
del coraggio

Crollano i ponti. Ballano i draghi. Cantano i morti. Ridono i prati. Orsi. Canguri. Volpi. Paguri. Coraggio. Coraggio. Non c’è un ago? C’è un mago nel pagliaio? Abbiate pazienza. Due più due non fa tre.…


Adam e Ndidi
i due bambini

Ci sono due bambini. Hanno la stessa mamma. Sono nati nello stesso giorno. Sono due fratelli gemelli. Si somigliano in tutto tranne che per il colore della pelle. Uno si chiama Adam. L'altro si chiama Ndidi.…


Io non sono
razzista, ma...

Aggredisci un uomo di origine cingalese che sta giocando con suo figlio in un parco. Pretendi che parli in italiano al telefono. Minaccialo con un taglierino sulla gola davanti al figlio terrorizzato. Spara a…


Avere stanca

Principe ranocchio. Andiamo al mare. Libellula gigante. Non so nuotare. Pizza. Pizzicotto. Marmo. Marmocchio. Ho male all’anca. Ho male al collo. Divento piccolo. Divento grande. SRL. Amici per la pelle. Una…


Il mondo è di tutti

Onde di mare. Cieli migranti. Se siamo pochi non siamo tanti. Nessuno fuori. Nessuno dentro. Cuore di cane. Cuore contento. Frutto maturo. Quanti anni hai? Tondo futuro. Dimmi, che fai? Basta frontiere. Basta…


Equivoco

Posare i piedi per tutta la vita sullo stesso pezzo di terra, nascere in un luogo e non in un altro, può far nascere nei membri di una stessa ghenga un pericoloso equivoco: credere che quel luogo ti…


Conta del migrante

Porto chiuso. Porto aperto. Attraverso il deserto. Aiuto! Aiuto! Cado in un imbuto. Mare calmo. Isola. Penisola. Mare mosso. Salto il fosso. La pelle bianca, la pelle nera. Sono morto. Non sono risorto. La…