Con Moro nel pozzo
dei misteri italiani

Le Brigate rosse fotografano Aldo Moro con una polaroid. Il prigioniero, in camicia bianca slacciata, appare in una postura triste, fatalista, anche se dall’ultimo fondo del fondo del fondo degli occhi - che…


La febbre razzista con nomi e cognomi

L'esistenza delle razze umane non è già una astrazione del nostro spirito, ma corrisponde a una realtà fenomenica, materiale, percepibile con i nostri sensi. Il concetto di razza è concetto puramente…


Renzi imperatore
del vado-non vado

Nascosto adesso in un Partenoncino lacano-trotzkista, l’Imperatore si fa portare l’ultimissima Urbis Romae Hit Parade: L’Aurelia intasata, eh, eh!, Signor Vigile, a me no!, Carrozzella a Monteverde con te,…


Elezioni inutili con troppi partiti

Dopo un quarto di secolo, la campagna elettorale si svolge nel segno della stessa frammentazione che caratterizza il nostro sistema politico dal 1947-1948, mentre viene elaborata ed entra in vigore la…


Liste trasformiste da italiani veri

Alla vigilia di una seconda belle époque, col suo corteggio di potenze che si riarmano, di ritorni in forza dei nazionalismi, di immensi ma ciechi sviluppi scientifici e tecnici, in presenza di un…


E riecco Silvio B. l’ingiusto perfetto

“L’ingiusto agisce come da un punto di vista tecnico; come un abile timoniere o come un medico sa cogliere immediatamente ciò che la sua tecnica gli consente o non gli consente di fare, esegue una cosa, evita…


Il Bel Paese
in fondo al pozzo

Per visitare i pozzi di Miano bisogna discendere nella piccola valle detta del Rio Campanaro. Non vi aspettate, nulla di pittoresco, nulla d’ameno. Io non mi trovai sott’occhio che un borro arido, sterile,…


La scuola d’élite si tinge di nero

Qui s’impara ben poco e noi ragazzi dell’Istituto Benjamenta non riusciremo a nulla, in altre parole, nella nostra vita futura saremo tutti qualcosa di molto piccolo e subordinato. L’insegnamento che ci viene…


Nell'attesa, il ruggito dei leoni

La notte, a Roma, par di sentire ruggire leoni. Un mormorio indistinto è il respiro della città, fra le sue cupole nere e i colli lontani, nell’ombra qua e là scintillante; e a tratti un rumore roco di sirene,…


Elezioni, un rito umile e resistente

Per trasformare una stanza in sezione elettorale (stanza che di solito è un’aula di scuola o di tribunale, il camerino d’un refettorio, d’una palestra, o un qualsiasi locale d’un ufficio del Comune) bastano…


Rito e mito, le radici
del nostro Capodanno

Fra il Capodanno melanesiano e il Natale cristiano vi sono parallelismi ben più che formali, data la soggiacente religiosità agraria su cui il Natale cristiano si è sviluppato e dato altresì il comune ruolo…


Corsa ai consumi
nel Pianeta Povero

Io, Crab e Hally ci occupavamo della zona nord della città, North Belfast, una delle aree più povere, e quindi per noi c’era sempre un sacco di lavoro. Eravamo brillantemente ecumenici e saccheggiavamo i…