Leggere: la legge di tutti che nessuno vota


Non sempre ad essere tutti d’accordo ci si guadagna. Non ci ha certo guadagnato la proposta di legge A.C. 1504 sulla promozione della lettura, depositata nell’agosto 2013, a inizio legislatura, e mai…


SheSCIENCE, su Fb
la scienza al femminile


Un trio di scienziate progetta un giornale per bambini e chiede consigli. Qualcuno vorrebbe discutere di gossip e biografie a proposito di Marie Curie e delle rivelazioni sui suoi amori. Serve un…


Librai, la scommessa
degli indipendenti


E’ un piccolo e coraggioso drappello di librai quello che si raccoglie attorno ad Alir, l’associazione delle librerie indipendenti per ragazzi sorta nel 2006 e che il 21 e 22 ottobre si è ritrovato a…


Storie di bimbi
e di barconi


A ottobre l’Onu, attraverso le sue agenzie del polo agroalimentare, celebra la Giornata mondiale dell’alimentazione, declinando questo appuntamento in modo diverso a seconda delle urgenze e delle…


Un camper
pieno di geni


Ragazzi e ragazze di fronte alla scienza continuano a scegliere percorsi differenti. Colpa delle diverse aspettative della società, degli stereotipi e, per le ragazze, dell’assenza di modelli di…


Bill e le biblioteche della legalità


Bill è il nome di un gettonato prodotto Ikea diventato sinonimo di libreria, lettura, libri. Un simbolo democratico, perché economico e perciò accessibile ai molti, capace di adattarsi ai luoghi…


Liberi di leggere
un classico


  Scriveva Calvino in un interessantissimo e divertente articolo sull’Espresso del 1981 che i classici sono quei libri di cui si sente dire di solito “…Sto rileggendo” e mai “…sto leggendo”,…


I libri silenziosi
di Lampedusa


Dapprima sono arrivati i volontari. Hanno lavorato mesi per dar vita a una biblioteca che fosse dell’isola. L’isola è Lampedusa, con il suo carico di generosità, accoglienza, e oggi purtroppo con il…