Quando l’economia andò alla guerra

Nel periodo 1923-1939 lo sviluppo industriale riguardò soprattutto alcuni settori, come l’industria elettrica, quella siderurgica, quella automobilistica, quelle chimiche e poche altre. In generale lo sviluppo…


La peste, la paura e la buona ragione

La parola “peste” era stata pronunciata per la prima volta. I flagelli sono una cosa comune, ma si crede difficilmente ai flagelli quando ti piombano sulla testa. Nel mondo ci sono state, in egual numero,…


In strada sì, ma solo per gioco

Di questi giorni c’è chi ricorderà il silenzio di città un tempo sempre in movimento e chi la solitudine di strade vuote, senza più persone. A casa il tempo passa lento, i più piccoli riscoprono, prima per…


Epidemia e guerra, amiche da sempre

Durante l’undicesimo anno della guerra dei Trent’anni (1), mentre gli Spagnoli assediano Casale abbandonandola poi ai Francesi, l’imperatore Ferdinando invia un esercito a conquistare Mantova, contro le…


Evviva i raffreddori
se vanno in biblioteca

In tempi di Coronavirus un semplice raffreddore può apparire un amico sopportabile e persino consolatorio rispetto al rischio del contagio sconosciuto. Un bel raffreddore, un gran raffreddore, un raffreddore…


Moltissimi medici,
nessuna medicina

Dico adunque che già erano gli anni della fruttifera Incarnazione del Figliuolo di Dio al numero pervenuti di mille trecento quarantotto, quando nella egregia città di Fiorenza, oltre ad ogni altra…


Svezia, il più grande esperimento monetario

È stato il più grande esperimento di politica monetaria dei tempi moderni. Ha diviso economisti, banchieri e politici. Ora la Svezia ha concluso cinque anni di test estremo per vedere fino a che punto tassi di…


Il contagio
della paura

Ai giudici che, in Milano, nel 1630, condannarono a supplizi atrocissimi alcuni accusati d’aver propagata la peste con certi ritrovati sciocchi non men che orribili, parve d’aver fatto una cosa talmente degna…


Renzi, l'illusione
del moto perpetuo

C’è una cosa che si può trovare in un unico luogo al mondo, è un grande tesoro, lo si può chiamare il compimento dell’esistenza. E il luogo in cui si trova questo tesoro è il luogo in cui ci si trova. La…


L'alfabeto di Gianni: il mondo di Rodari

Se si vuole conoscere davvero Gianni Rodari serve avere per compagno il libro di Pino Boero e Walter Fochesato “L’alfabeto di Gianni” (Coccole books). Non è un semplice saggio sulla produzione rodariana, né un…


stefano navarrini

Morire per le farfalle monarca, in Messico

Noi umani, noi sapiens abbiamo sempre trovato insegnamenti e spunto dalle migrazioni animali, soprattutto per ripetere quelle terrestri e interpretare quelle aeree. Abbiamo imparato a spostarci, camminando,…


Il tweet bugiardo e il nazionalista

La polizia dei Paesi Bassi sta investigando per accertare se il leader nazionalista olandese Thierry Baudet, leader di Forum per la Democrazia, FvD, abbia commesso un reato con un tweet contenente affermazioni…