I negazionisti del 2 giugno, come le destre cambiano il calendario

Stiamo assistendo ormai molto tempo a delle sostituzioni dei campi di battaglia pur di proseguire e portare avanti la guerra. Un tipico esempio è la guerra economica, ma oggi, vediamo però che il fronte allargatosi alla sanità si…


covid-19, gulliver

Siamo tutti Gulliver, prigionieri in una Lilliput imprevista in cui comanda il virus

Parliamo spesso di come sarà la nostra vita domani. Ma domani non è sempre un altro giorno, è già oggi. Covid-19 ci ha sbattuti senza troppi complimenti in una macchina in movimento e ci sta portando dove vuole. Generalmente…


Il fattore tempo
mai così centrale come nei giorni del virus

Il virus COVID 19 ha già dato uno scossone alle nostre abitudini e al nostro sistema, mostrando come alcune azioni sia possibile farle in tempi più rapidi di quelli abituali. Muoversi in emergenza significa andare più veloci. Più…


Insieme per difendere
la grande piazza
del Pianeta Terra

Il 2019 ci ha messo di fronte a due fenomeni globali che hanno coinvolto il mondo: gli scioperi del Friday for future e l’inizio del COVID -19. La loro portata in termini di numeri è stata enorme e diversificata: gli scioperi per…


Orbán ha perso
la partita con il virus ma ancora non lo sa

Sembra una favola e purtroppo non lo è. Mentre c’è chi nel virus lotta fra la vita e la morte, c’è anche chi approfitta della emergenza per farsi eleggere capo supremo di un paese. Non stupisce tanto il racchiudere in sé nella…


Fermare il sole o resuscitare i morti:
come usciremo dalla trappola del virus?

L’immensità del Potere è espressa nel racconto mitologico di Giosuè che proferisce: "Fermati o Sole!" Questa frase esprime il Potere dell’uomo nella sua più alta e mai raggiunta capacità di realizzarsi. Neanche la frase proferita…


Epidemia, non deve
vincere il sovranismo
dei muri e degli egoismi

Il coronavirus si può osservare da più punti di vista: indubbiamente il primo e più importante è quello del laboratorio per trovare al più presto un vaccino che lo possa almeno contenere. Un altro punto di vista è quello delle…


Non basta più indignarsi davanti a chi scrive "calpesta l'ebreo"

Come dire… si sapeva che prima o poi sarebbe dovuto succedere! Il rovesciamento dei valori già in atto da tempo acquista sempre più spazio, o territorio, se così lo vogliamo definire. L’ultimo episodio avvenuto a Pomezia con una…


Stati generali della Memoria
contro le violenze e il negazionismo

Da un recente articolo edito su Repubblica (12 Gennaio 2020, Tonia Mastrobuoni) sembra che la carica di sindaco in Germania sia estremamente pericolosa. Numerosi sindaci sono minacciati, sia verbalmente sia fisicamente, da gruppi…


Il nazifascismo non è solo al passato, come antidoto la memoria non basta

Una mia amica, alcuni giorni fa, in seguito al susseguirsi di episodi di inneggiamento al nazifascismo in sequenza di un giorno dopo l’altro, ovvero, la miss Hitler, la vendita da parte di Amazon degli addobbi natalizi con le…


Galli della Loggia e gli stereotipi
dell'antisemitismo

Lo strabismo è un'anomalia della visione che in alcuni casi può essere esteticamente piacevole e, in tal caso, è meglio nota come strabismo di Venere. Si guarda contemporaneamente in due direzioni che ovviamente sono divergenti.…


"Guerra della Memoria", la vergogna
per il ricordo della Shoah

La Guerra della Memoria Chiamo "Guerra della Memoria" un fenomeno, di cui mi riservo di indagare i suoi molteplici contenuti e forme, poiché lo ritengo tipico della nostra contemporaneità. Non so se in passato ci siano state…