Riscrivere i classici per ragazzi

La fiaba e i classici della letteratura per ragazzi hanno da sempre appassionato scrittori, studiosi e critici letterari; da Italo Calvino a Asor Rosa, da Giorgio Manganelli a Jorge Luis Borges. Ce lo ricorda Stefania Fabri in La…


Epurazioni e censura La destra
al potere a Todi

C’è un appello che circola in rete in questi giorni. Riguarda Fabiola Bernardini, esperta di codicologia, catalogazione di manoscritti e libri antichi, responsabile della Biblioteca di Todi. A lei – si legge nel documento-appello…


Che giallo quel Dna!

Se c’è una scienziata attorno cui costruire un giallo mozzafiato questa è Rosalind Franklin. Grande scienziata in onore di Nobel, il suo lavoro è stato molto rivalutato dopo la morte, avvenuta in giovane età. Rosalind Franklin è…


Dolce naufragare
in un mare di libri

Giorni fa sono stata a Telese, in provincia di Benevento, a incontrare alcuni dei ragazzi dei gruppi di lettura dell’attivissima libreria Controvento gestita da Filomena Grimaldi. I più grandi, mi raccontava Filomena, sarebbero…


Le paure dei piccoli
e quelle dei grandi

La paura accompagna la storia dell’uomo. Ci sono paure ataviche e paure nuove che si formano culturalmente, che sono il prodotto di una data società. In “Mal di paura” (Edizioni Corsare), Chiara Ingrao e l’illustratrice Giulia…


Il diavolo e i libri
di e per adolescenti

Al Salone del libro di Torino, tra le tante sorprese di questa edizione, vi è stata la libreria per gli adolescenti. L’hanno chiamata TT ossia Teen Track, una sorta di pista dell’adolescenza disseminata di libri da percorrere…


Mie care ragazze
volate nello spazio

A sette, otto anni bambini e bambine dimostrano quasi lo stesso entusiasmo per le materie scientifiche e per i segreti della tecnica. Infatti, il 70 per cento delle bambine di 8 anni dichiara di essere interessata alla scienza e…


Lo sguardo e lo scatto
nell'era dei pixel

Ormai ci siamo abituati agli scatti multipli di foto prese con il cellulare. “Scatta, scatta tanto poi scegli il meglio”, è il mantra di ogni istantanea digitale che accompagna le nostre vite. Insomma, prima la foto, poi lo…


Scritto o orale, il libro è contagioso

Come si diventa degli appassionati lettori? Molto spesso lo si deve a un’esperienza infantile di vicinanza con il libro e di fascinazione per le storie. Del resto, sulla narrazione si fonda gran parte del tessuto sociale di molte…


Il primo libro non si scorda mai

Chi ha frequentazione di bambini piccoli, di pochi anni, sa che oltre ad amare le storie lette ad alta voce dall’adulto, arriva il momento in cui i bambini impugnano il libro, lo sfogliano e con il dito seguono le poche righe di…


Letture per la scuola di tutti i colori

La rete dei Comuni solidali, annunciando una manifestazione per la pace a fine maggio, ricorda come in Italia, nonostante populismi e razzismi, resistano “scialuppe e zattere”. Sono le scuole di italiano per migranti, gli spazi…


La poesia bambina si legge ad alta voce

Nei giorni bolognesi della Fiera internazionale del libro per ragazzi, lo scorso marzo, ho incontrato un poeta. Si chiama Bernard Friot. L’ho incontrato alla Biblioteca Sala Borsa dove, con altri bravissimi autori guidati da…