Riscopriamo il potere delle fiabe
per tornare un po' bambini

Chi volesse chiedere un consiglio alla scrittrice Nadia Terranova su testi capaci di spiegare ai bambini “proiettili, bombe, crolli di edifici” si sentirà rispondere che non c’è nulla di meglio che una fiaba, di quelle con orchi,…


In strada sì, ma solo per gioco

Di questi giorni c’è chi ricorderà il silenzio di città un tempo sempre in movimento e chi la solitudine di strade vuote, senza più persone. A casa il tempo passa lento, i più piccoli riscoprono, prima per tedio poi con…


Evviva i raffreddori
se vanno in biblioteca

In tempi di Coronavirus un semplice raffreddore può apparire un amico sopportabile e persino consolatorio rispetto al rischio del contagio sconosciuto. Un bel raffreddore, un gran raffreddore, un raffreddore banale, di testa,…


L'alfabeto di Gianni: il mondo di Rodari

Se si vuole conoscere davvero Gianni Rodari serve avere per compagno il libro di Pino Boero e Walter Fochesato “L’alfabeto di Gianni” (Coccole books). Non è un semplice saggio sulla produzione rodariana, né un insieme di scritti…


Quelle "Grete" sparse per il mondo
che preoccupano Trump

Ambientalisti, profeti di sventura e grandi scocciatori, è la sintesi con cui il Presidente Usa Donald Trump si inserisce nel dibattito al Forum economico mondiale, guardando alla giovanissima Greta Thunberg, presente anche lei a…


La "filosofia coatta"
è una cosa seria

Dedicato a tutti i liceali alle prese con la filosofia ma anche a chi ha voglia di divertirsi, di sorridere, di imparare. L’incipit del libro o meglio il suo senso profondo è “Ogni vero coatto è un filosofo, ogni vero filosofo…


Piccoli matematici crescono

Da Piergiorgio Odifreddi a Chiara Valerio, a Giulio Giorello, in molti hanno tentato con successo di raccontare la matematica, il fascino dei numeri, la sua storia, gli enigmi che può celare. Le dita di una mano Ci ha provato…


Per una "Grammatica dell'integrazione"

Trent’anni fa erano 18.474 gli alunni stranieri in Italia, oggi sono 850.000 mila, per lo più nati qui. Trent’anni è un tempo lungo per attrezzarsi, migliorare, imparare. Non è successo. Alle paure non si sono date risposte, ai…


Il debutto di
Rosella Postorino
nell'editoria "young"

Alzi la mano chi in classe da bambino o al lavoro da adulto non ha mai incontrato il genere “perfettino”. Spesso sono tipi antipatici, un po’ imperscrutabili, tendenzialmente noiosi. Tina anche se “perfettina” non è però una…


bambini_povertà

Sempre più bimbi
in povertà, l'Italia rinuncia al futuro

Esistono un ”tempo nuovo” in cui si guarda al futuro e si lotta per esso; un “tempo perduto” a rincorrere occasioni e progetti a cui la politica si è mostrata sorda; un “tempo ritrovato” grazie all’apporto di movimenti,…


kobane_popolo_curdo

Dalla parte delle ragazze curde
che vedono spazzate via
le loro importanti conquiste

I loro nomi sono Zoran, Delal, Arin, Aniya, Nesrin. I loro volti ci sono stati mostrati come in un set fotografico durante l’assedio di Kobane, in Siria, quando le formazioni curde sembravano le uniche capaci di bloccare…


Lasciami leggere
(a scuola)
in silenzio

L’idea è così semplice che stupisce il coro di adesioni, di sostegni, di partecipazione. Né è totalmente nuova perché in Europa in molti l’hanno già messa in pratica. Eppure la chiamata dell’Associazione culturale Teste Fiorite…