Ritorna il condono edilizio: oltraggio agli italiani onesti

Alla fine sono stati quasi tutti d’accordo. Con l’opposizione soltanto di Pd e sinistra radicale, tutti gli altri - Cinquestelle, Lega, Forza Italia - con una larga maggioranza hanno reintrodotto nell’aula del Senato la norma sul…


In Europa cresce l'argine
dei Verdi alle destre
populiste e xenofobe

Siamo “un movimento di sinistra ecologista, liberale, pro-europea”. Così Annalena Baerbock, leader dei Verdi tedeschi, in un’intervista al Corriere della Sera pubblicata nel giorno dell’ennesimo trionfo elettorale dei “Gruenen”…


Il Nobel riapre la questione del clima:
il nostro disinteresse ci costerà caro

La coincidenza è casuale ma istruttiva. Mentre in Corea del sud, nella città di Incheon-Songdo, l’Ipcc - l’organismo scientifico delle Nazioni Unite che studia i cambiamenti climatici - sta per pubblicare il suo nuovo rapporto…


Tav Torino-Lione, Parigi non ci crede più

In Italia è un tema del tutto assente dalla campagna elettorale, in Francia il governo mantiene sul punto un insistito, scrupoloso silenzio: il Tav Torino-Lione, la linea ferroviaria ad alta velocità che dovrebbe collegare le due…


Ambiente, legislatura
da zero assoluto

Che legislatura è stata questa agli sgoccioli per le politiche ambientali? Zero assoluto con un unico premio di consolazione. Il premio, bisogna dire, è consistente: la legge sugli ecoreati che il mondo ambientalista con in testa…


La legge che sdogana l'abusivismo

    Fino a oggi in Italia è stata in genere la destra a favorire con norme, comportamenti, parole l’abusivismo edilizio. Dopo il primo grande condono del 1985 – prima Repubblica, democristiani e socialisti che si…