La svolta di Ursula
e i suoi silenzi
sul futuro della Ue

Si è già detto molto sul lungo discorso dedicato allo stato dell’Unione e pronunciato davanti al Parlamento europeo a Bruxelles il 16 settembre dalla Presidente Ursula Von der Leyen. Come per Eduardo De Filippo, se ci si consente…


Ebru Timtik, morire
nel carcere di Erdogan
nel silenzio dell'Europa

Dopo il cosiddetto golpe del 15 luglio 2016, sessantamila persone sono state arrestate, interdette o sollevate dai pubblici uffici come se questa lista fosse già pronta negli uffici del dittatore Erdogan. Un migliaio di avvocati…


Quello che
non ha detto
Draghi a Rimini

Colpisce, ma non stupisce, la lettura quasi tutta costretta in limiti culturalmente e politicamente provinciali del discorso di Mario Draghi a Rimini fatta dai quotidiani e dai politici italiani, una lettura condita dal solito…


Per salvare il patto europeo serve un salto verso il federalismo

I ministri delle finanze della zona Euro (Eurogruppo), poi i ministri delle finanze dei 27 (Ecofin) ed infine i capi di Stato e di governo dell’EU (Consiglio europeo) si riuniranno nel giro di una settimana (11-18 giugno) per…


Bene la scossa
di Macron e Merkel
L'Europa si muova

Contrariamente agli Stati Uniti, l’Unione europea non è uno stato sovrano o lo è solo parzialmente nei settori in cui ha una competenza esclusiva come la politica monetaria, l’unione doganale, la politica commerciale e la…


Che cosa deve fare l'UE
per ricostruire
il continente

La pandemia da COVID-19 durerà ancora a lungo e sarà superata, come è avvenuto per altre epidemie meno virulente e più circoscritte, grazie alla scoperta di un vaccino ma anche perché nell’equilibrio fra le proprietà patogene del…


Unione Europea,
ecco come trovare
le risorse per ricostruire

Gli interventi di Giuseppe Conte al Senato e alla Camera, ieri, hanno disegnato nelle grandi linee quale sarà l’atteggiamento italiano nel difficile confronto che impegnerà domani i leader in un Consiglio europeo decisivo per la…


Mes: indegna campagna
sovranista, ma Conte
sbaglia a dire no

I toni esasperati della destra contro l’intesa che ha sbloccato l’impasse dell’Eurogruppo sulla strategia di lotta all’epidemia rischiano di danneggiare seriamente l’Italia in vista di una riunione, il 23 aprile, del Consiglio…


Ripresa europea
dopo il virus:
superare l'impasse

Il cul de sac in cui si è cacciato l’Eurogruppo del 7-8 aprile dopo sedici ore di negoziati multilaterali e bilaterali è stato provocato dai veti reciproci olandese contro l’Italia e italiano contro i Paesi Bassi. I Paesi Bassi,…


Sul bilancio dell'Unione
diamo la parola
ai cittadini europei

Se dovessimo  cercare un’immagine significativa del dissesto europeo dovremmo disegnarla intorno al tema del bilancio e cioè dall’insieme delle risorse, delle spese e del sistema di governance nell’equilibrio o meglio nello…


Nessun tradimento sul Mes, si può rinviare solo per rafforzarlo

Pochi ricordano che fino al 2010, la Germania si era duramente opposta al cosiddetto Fondo Salva Stati (l’attuale meccanismo europeo di stabilità) e che alla sua creazione si è dovuta adeguare non certo per ragioni di solidarietà…


Von der Leyen, cento giorni per il nuovo governo dell'Europa

Ursula von der Leyen e la sua “squadra” hanno ottenuto la fiducia di un’ampia maggioranza del Parlamento europeo con 461 voti favorevoli, 157 contrari e 89 astenuti. Le strane regole del Trattato prevedono che l’elezione del…