Pd, segnali elettorali:
insensata l'alleanza
"strategica" col M5S

Per quanto possa contare – in un Paese in piena emergenza da coronavirus e con un’astensione a dir poco massiccia – il successo di Roberto Gualtieri nelle elezioni suppletive di domenica segnala perlomeno una tendenza: il Pd…


La Mosa, le favole, la depressione
Lisa Satta riempie la sua "pagina vuota"

Lisa Franca Satta è un’insegnante elementare sarda emigrata da sei anni in Belgio. Come Maria Giacobbe, maestra e scrittrice, approdata in Svezia da Nuoro, autrice del celebre “Diario di una maestrina”. O come Albino Bernardini,…


Il Pd ha bisogno
della svolta ma anche di essere un partito

Se la “svolta” annunciata dal segretario del Pd Nicola Zingaretti sarà sancita davvero con l’adozione di un altro nome (“i Democratici”), i partiti usciranno definitivamente dalla scena politica italiana. In senso nominale, si…


Tre quarti di secolo di Gigi Riva,
il mito di un'epoca che non c'è più

Essendo nato a Leggiuno (Varese) il 7/11/1944, Gigi Riva ha compiuto 75 anni. La figurina dell’album 1969-70, oltre a darci le informazioni anagrafiche, lo immortala in piedi, fisico da statua, le braccia conserte, in maglietta…


Voto, lezione al governo:
o vera svolta
o la destra fa il pieno

Sarà anche vero – come ha detto il premier Giuseppe Conte – che l’Umbria ha meno abitanti della provincia di Lecce: il punto è che è difficile immaginare un esito elettorale diverso anche in aree più popolate del Paese... Tutto è…


Ago della bilancia?
Di Maio, poca ambizione
molta ignoranza

“Noi saremo sempre l’ago della bilancia nei governi dei prossimi anni”. Per uno dalle ambizioni smisurate come Luigi Di Maio – quello che aveva “abolito la povertà” – deve proprio trattarsi di un errore linguistico. Magari…


Nel quadripartito Conte
è il Pd a pagare
la tassa Salvini

Dopo le prime settimane di navigazione andrebbe innanzitutto aggiornata la colorazione politica del nuovo governo. Al giallo-rosso va aggiunto il bianco (o l’azzurro) della nuova formazione di Italia viva, con i suoi…


I renziani e la scissione:
ora almeno il coraggio
di farla alla luce del sole

Un tempo le scissioni erano una cosa seria. Quasi sempre drammatiche, feroci, con strascichi amari anche nei rapporti umani fra chi le consumava e chi le subiva. Quasi sempre sbagliate, nel senso che si facevano male tutti. La…


Chi e perché
sta regalando il Paese
a Matteo Salvini

La domanda è semplice: a chi conviene andare avanti? A chi può far comodo un governo nel caos, diviso, paralizzato, incapace di dare risposte ai problemi più seri? Ai 5 Stelle non pare proprio. Almeno politicamente: hanno…


L'egemonia leghista, il crollo M5S. Segnali dal Pd ma la strada è in salita

Per una volta l’Italia reale somiglia davvero a quella percepita. C’è un partito,  la Lega di Salvini, che da almeno un anno esercita la sua egemonia nel governo e nel Paese e che ora raccoglie i frutti nelle urne europee…


Radio Radicale,
i giornali
e i costi della politica

Estremizzando, ma mica tanto: se cesserà anche Radio Radicale, cadrà l’ultimo simbolo della prima repubblica. L’ultimo “organo di partito” a fruire di finanziamento pubblico. L’ultima emittente a trasmettere convegni, seminari e…


A sinistra torna la politica
E ora 5 Stelle e Lega
sono sulla difensiva

Lo straordinario successo delle primarie Pd ha provocato – come prevedibile – un certo nervosismo nella maggioranza grillo-leghista. Primo obiettivo: minimizzare. Ecco così Matteo Salvini osservare che rispetto a sei anni fa…