Serve una forza
di centro-sinistra
radicalmente riformatrice

Non è elegante infierire sugli sconfitti. Ma bisogna pure sforzarsi di dire con equilibrio la propria opinione quando la situazione, come in questo caso, diventa particolarmente drammatica. Una rottura profonda Le elezioni in…


Matteo Renzi
e la grande
illusione centrista

Matteo Renzi ha cominciato, come era facile prevedere, a mettere sotto assedio quotidiano il governo che ha contribuito in maniera determinante a fare nascere. Non è certo una sorpresa. È un’azione coerente con il disegno che ha…


Un governo nato senza popolo può essere una trappola per il Pd

Se si osserva la politica italiana si ha, a un primo sguardo, una impressione di grande confusione, di caos. Due forze che si sono aspramente combattute - fino agli insulti sanguinosi - sono ora al governo insieme, e pensano ad…


No ai giochini
da piccola politica
Salvini va sfidato

È veramente singolare, per non dire strabiliante, la discussione politica di queste ore. Riassumo i dati: la Lega ha tolto la fiducia al governo, si è aperta la crisi, occorre capire cosa fare. La Lega chiede che si vada alle…


Il Pd non basta più
La sfida da vincere
è l'egemonia culturale

Il Sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha rilasciato un’intervista al settimanale L’Espresso a mio avviso molto importante. Per questo mi ha stupito l’eco relativamente modesto che ha avuto. Mentre quell’intervista invece ha il…


La vera sfida è conquistare gli elettori grillini

C’è stato un nuovo terremoto, non è il primo. Viene da lontano, come da lontano venivano il terremoto del 2014 con il successo di Renzi e quello del 2019 con il trionfo dei Cinque stelle. Nascono dalle stesse esigenze, dagli…


La crisi
della democrazia
e i rischi autoritari

Come dimostrano recenti episodi di cronaca, in Italia è in corso un attacco contro la libertà di espressione ed è facile prevedere che questa può essere la prima tappa di un percorso più grave e più drammatico con l’obbiettivo di…


Niente patti con il M5S, serve una sinistra alternativa

Se, come scrive Michele Prospero, la nuova direzione di Repubblica intende aprire al Movimento 5 stelle, commette un grave errore politico e storico: dimostra di non aver capito la profondità della crisi italiana, le ragioni…


Laici e non, per uscire
dal Belpaese
delle caverne

Colpisce il livello dei comportamenti pubblici e privati nel nostro paese: siamo ormai a pochi passi dalla caverna da cui, come uomini e donne, abbiamo cercato di allontanarci, sforzandoci di costruire nei millenni un mondo più…


C'era una volta
il centro destra, ora
c'è la destra e basta

Sono sotto gli occhi di tutti le imponenti trasformazioni che si stanno sviluppando in questo periodo nel sistema politico italiano: andrebbero perciò analizzate in modo specifico e ravvicinato. Vorrei in questo intervento…


Liberare Machiavelli
dal machiavellismo
Riformatore e utopista

Machiavelli è forse la voce più alta e più tragica del suo tempo, gli ultimi decenni del Quattrocento e i primi del Cinquecento; e in questo quadro si presenta, in primo luogo, come un uomo, un politico, un pensatore che, lungo…


La Rete e la favola
della democrazia diretta

È singolare l'intervista rilasciata da Casaleggio - presidente della Casaleggio e della piattaforma Rousseau, finanziata dai 5stelle - sui destini del mondo nei prossimi decenni, e in questo contesto sul futuro della democrazia…