Notizie
al profumo di rotativa

Stamani al solito sono andato a comprare i giornali alla mia edicola. Sono un vecchio e abitudinario lettore di quotidiani. Di quelli di carta, intendo. Ne compro due, i principali, Corsera e Repubblica, mentre gli altri, locali…


Se scatta
la caccia
al giornalista

Le immagini del giornalista colpito e calpestato rimbalzano, per l'intera giornata, sui media e mettono i brividi. Hanno una rilevante forza simbolica perché mettono in scena aspetti inquietanti di questo delicato passaggio della…


Striscia lo striscione. Contro Salvini

Cristiano Militello ha fondato una scuola e, forse, nemmeno lo sa. Il suo “Striscia lo striscione”, ha fatto tendenza. Quella dell’attore, cresciuto nel clima della comicità toscana che nutriva “Vernice Fresca”, è una…


Le elezioni nella bolla dei social

A sondaggi spenti, alla vigilia del voto, si consuma il rito del dire ciò che non si può dire attraverso dei surrogati. Altrimenti i media cadrebbero in astinenza. Non potendosi affidare alla lettura degli oracoli, un certo…


La palude mefitica
delle fake news
in tinta gialloverde

Ce n’est que le debut. Forse è davvero solo l’inizio ma la decisione presa, domenica scorsa, dai vertici di Facebook è rilevante perché può influenzare il movimento che, già da qualche tempo, si batte per emarginare dalla Rete i…


"Un luogo che chiamano Italia":
dall'Eneide a noi, come essere umani

La storia del naufragio troiano come cronaca dei giorni nostri. Pagine dell’Eneide da rileggere: quelle nelle quali i troiani sono vittime di un naufragio, cercando di varcare il canale di Sicilia, per raggiungere l’Italia.…


Ecco come Ratzinger
cerca di scaricare sul '68
le colpe della Chiesa

E’ tutta colpa del Sessantotto e del “collasso morale” che si è registrato nella seconda metà degli anni Sessanta. In particolare, di quella “fisionomia della Rivoluzione del 1968” della quale farebbe parte “anche il fatto che la…


Bolle in forma
di matrioske

Dagli schermi dei nostri cellulari e smartphone, diventati potenti cannocchiali, osserviamo, minuto dopo minuto, il mondo che s’è fatto universo. Il più delle volte gli stessi schermi si trasformano in cannocchiali dalla portata…


Storia di Alvaro da Castel del Piano
il "Fregoli" che farebbe impallidire Salvini

Voglio raccontare una storia di un uomo qualunque. Un uomo che si travestiva e che ha trascorso la sua intera esistenza indossando le più svariate divise. No, non parlo di Lui, il Ministro, ma di un artista del travestimento…


Nell’archivio di Faber
una miniera sui diseredati

Le parole che Faber non ci ha detto sono racchiuse in un grande armadio. Fabrizio De André scriveva sempre e dappertutto e dentro quest’armadio, ben custoditi, stanno i quaderni rilegati con cura o centinaia di fogli sparsi, in…


Il Pd cambi, è l'ultima chiamata. Ha perso la fiducia del suo popolo

La fiducia persa per strada è difficile, ora, da riconquistare. Come sbigottiti i dirigenti del Pd sono apparsi sfuocati, come messi fuori scena nel dramma genovese. Nel peggiore dei casi, fischiati. Sono stati fatti apparire…


Tutti al Palio di Siena
col Drappellone scomunicato

Non c’è angolo dell’italica patria nel quale non consumino feste, riti e mise en scène dal sapore medievaleggiante. Tanto più oggi che si torna a speculare, come nei tempi andati, sull’identità nazionale, bisognosa per…