paura

Chi vuole l'uomo forte?
Gli uomini deboli
Lo dice il Censis

C'è stata l'era "dell'ipertrofia dell'io" che si è manifestata in quel piccolo tratto di storia in cui le persone si specchiavano nella propria individualità, dimenticandosi ogni dimensione pubblica. Erano gli anni ancora dorati…


Contro il veleno filonazista è rivolta all'università di Siena

Una muraglia umana si è eretta per sbarrare la strada al veleno intellettuale che hanno cercato di seminare in un luogo nel quale mai potrebbe attecchire, l'università. Una muraglia umana che mostra la sua robustezza e…


Mercato musicale:
il vinile fa boom
e supera anche il CD

Il vinile fa il boom di vendite Oggi festeggio. Il vecchio vinile ce la sta facendo. Se tanto mi tanto dà tanto, alla fine di quest'anno la vendita dei long-play supererà, negli Usa, quella dei CD. Non succedeva dal lontano 1986.…


"Politica pop": nel libro di Mazzoleni e Sfardini la politica mediatizzata

Politica pop. Da "Porta a Porta" a "L'Isola dei famosi" La politica è pop. Come la musica, come lo spettacolo. Ci viviamo dentro, non avendone pienamente coscienza. La tracanniamo a tutte le ore: politici che bramano di essere…


A Siena emerge dal passato la città
che fu abbandonata per la peste

Se dall'alto della loggia trecentesca del Palazzo Comunale di Siena il visitatore guarda in lontananza apparirà, nelle giornate più nitide, l'imponente Rocca di Radicofani oltre la val d'Orcia e, sullo sfondo, la solitaria sagoma…


Il padre di "Orso":
fermiamo il massacro
del popolo curdo

“Davvero non possiamo far nulla per impedire questa nuova guerra? Perché restare inermi di fronte a queste nuove sofferenze del popolo curdo?”. Sono le prime parole di Alessandro Orsetti, padre di Lorenzo che qui tutti i giovani…


stampa&ristampa

Non abbiate paura di Bandiera Rossa

Nei giorni scorsi si è svolta una seria guerriglia sonora su Facebook e gli altri social: una guerriglia piscologica di massa, a suon di musica, per la conquista del consenso. Non sto parlando delle aggrovigliate vicende dei…


notre dame

Il silenzio di Notre Dame. Le difficoltà
e i rischi del cantiere dopo l'incendio

Mi affaccio alla piazza, scendendo da Boulevard Saint Michel. Da poco s'è fatta notte. E' buio. S'intravede solo la sagoma della facciata. Una fisionomia familiare al mondo. Intorno è silenzio. Davanti si erge un'enorme sfinge a…


stampa&ristampa

La crisi vista in tv. Record per le "maratone", latita Rai

La crisi ha appassionato quanto o più del calciomercato. Non è cosa di poco conto. Al racconto che ne è stato fatto dai media tradizionali - televisione, giornali di carta e on line, radio- si è aggiunto un confronto serrato sui…


pd zingaretti

Zingaretti, se ci sei
alza la voce
e fatti sentire

Deve sudar le proverbiali sette camice, il segretario del Pd, nel cercare di tenere unito un partito a più teste; costretto a misurarsi con minacce di scissione ogni qualvolta il percorso politico diventa più impervio e richiede…


stampa&ristampa

Se i sondaggi (spesso)
son desideri...

Apro i giornali e leggo che le elezioni si sono già tenute. O perlomeno abbiamo già i risultati. Salvini ha stravinto. Titoloni m'indirizzano a quest’unica lettura: Matteo, il nuovo profeta, gode di un consenso personale…


miniera amiata

Amiata 1959, la dura lotta dei minatori
Venti giorni sotto terra per il lavoro

Ci sono lotte che vanno fatte, anche se gli esiti saranno diversi da quelli sperati. Ci sono lotte che esaltano un'intera popolazione e che ne segnano la memoria collettiva in modo indelebile. E' il caso dell’occupazione delle…