Draghi e i social:
torniamo ad usare
i taccuini

S'è fatto un gran parlare del fatto che il nuovo presidente del Consiglio non usi i social per comunicare. In realtà parla poco in generale: ha imparato bene, nelle grandi stanze che ha frequentato, che spesso tacere conta quanto…


TikTok,
se i social
suonano a morte

Ci sarà la solita trafila: l'apertura dell'inchiesta, la commozione per la giovane vita persa, il pathos perché i suoi organi espiantati salvano tre bambini, le scuse in pompa magna del social di turno. Nessuno ci illuminerà sul…


Regionali toscane,
il grande sconfitto
è Matteo Salvini

In piena abbuffata di cifre, proiezioni e di dichiarazioni che straripano dagli schermi, c’è chi si lecca i baffi e chi rosica parecchio. Almeno nelle terre toscane. E forse anche altrove. Ma è qui, in Toscana, che Salvini aveva…


Toscana, la grande sfida tra buongoverno
e populisti

Susanna Ceccardi, candidata del centro destra a guida leghista, vincerà perché la sua arma migliore sarebbe l'inarrestabile declino della Toscana rossa: così scrivono testate nuove ma già vecchie nel modo di raccontare i processi…


Parlar di Cesare
per non parlar
di Molinari

Nell'abituale editoriale della domenica ("messa cantata", per gli addetti), Eugenio Scalfari ci narra del tempo di Cesare e della "Roma doma". Bella e avvincente narrazione. Bisogna, però, avere la pazienza di arrivare al…


elezioni toscana

Toscana, il Pd
non sembra sapere
come vincere la partita

"Difendete la Toscana, difendete la vostra terra. C'è un'Opa della destra che mira a distruggere il modello toscano e noi dobbiamo fare di tutto per salvarlo": è quasi un'invocazione, quella che ha fatto il segretario del Pd,…


Se il Paese si divide
sugli interessi
locali e di casta

Giù al Nord: giocando su un titolo a effetto, figlio di fortunate pellicole di Brosio, il Foglio apre un'apprezzabile discussione sulla questione settentrionale. Si parte dalla descrizione di un settentrione più colpito dal Covid…


Il virus ha ucciso anche il Palio
ma Siena sa come colmare l'assenza

A mezzogiorno in punto, stamane, due luglio, non rintoccherà Sunto, il campanone che dalla sommità dell’alta torre del Mangia che domina la Piazza, con i suoi rintocchi chiama ai riti collettivi.  Li chiama a raccolta sia nei…


Bettini: "C'è troppo
silenzio sul ruolo
dell'Università"

Una lettera aperta al ministro dell’Università Gaetano Manfredi che è rimasta senza risposta. Gliela ha inviata, tramite stampa, Maurizio Bettini, uno dei più noti classicisti italiani e direttore del Centro Antropologia del…


Canteremo in tanti, canteremo per tutti
"Bella Ciao", poesia della nostra libertà

Ognuno avrà il suo 25 aprile da festeggiare. I più lo faranno immergendosi nella grande piazza virtuale voluta dall'ANPI mentre altri esporranno il tricolore alle finestre. Molti canteranno Bella Ciao dai balconi di casa, magari…


Scontro tra gli eredi e il premio Tenco
Ma non è colpa di Achille Lauro

Galeotto fu il pezzo che Achille Lauro cantò sul palco del Tenco? No. E' troppo facile, e comodo, far ricadere sull'esibizione del bizzarro cantante le colpe dell'aspro confronto che s'è accesso sulla proprietà e sul ruolo del…


Cantare e suonare
alla finestra: l'Italia si dà
coraggio e torna nazione

Il silenzio, questo sconosciuto. Ha fatto la sua ricomparsa nelle città non più assediate dalle macchine e nelle vie, dove è già tanto se si avvertono i rari passanti. Il silenzio ha creato una nuova situazione, che possiamo…