Umberto Curi: "Dividere i migranti
è un segno della miseria dell'Europa"

Umberto Curi, filosofo, docente emerito dell'università di Padova e in numerosi atenei internazionali, ha scritto nel 2010 il libro "Straniero" che ha avuto un tale successo da divenire un punto di riferimento per il confronto su…


Auto elettriche: è il "momento Kodak"

Il 2019 sarà, nell’Europa del Nord, il “momento Kodak” dell’industria petrolifera: gli economisti applicano ora alla filiera dei combustibili fossili questa definizione. Il colosso fotografico era leader nella produzione di…


La vergogna dell'approdo negato ai naufraghi respinti in mare

Peggiorano le condizioni del mare e si fanno più drammatiche le condizioni dei 49 naufraghi salvati a Natale nel Mediterraneo ai quali viene negato un porto dove sbarcare. Una vergogna per l'Europa. Cinque Paesi dell'Unione hanno…


É sempre Natale nella Lapponia ricostruita

Sappiamo quanto possano essere stucchevoli i parchi a tema e come chiasso e sprechi a Natale abbiano ben poco a che fare con il passaggio verso la nuova luce e, per i cristiani, con il compiersi di un’attesa. Eppure il mito di…


Come Brexit paralizza il Regno Unito

“Custodiamo il nostro Paese: guardate cosa succede in Gran Bretagna. Lì i politici e i cittadini hanno scordato cosa hanno raggiunto assieme. E ora sono in balia del caos”: il primo ministro dei Paesi Bassi Mark Rutte ha…


I giovani di Youngo all'attacco sul clima

Erediteranno la Terra, eppure in questi giorni, alla conferenza delle Nazioni Unite sul cambiamento climatico a Katowice, in Polonia, i giovani si vedono, e numerosi, ma non si sentono: i delegati della rete YOUNGO dell’ONU…


Sindacato mondiale:
alla Camusso il 48%
ma non basta per vincere

Due donne, l’italiana Susanna Camusso, un lungo e appassionato servizio nella CGIL,  l’australiana Sharan Burrow, segretaria uscente, sono le protagoniste del Congresso mondiale dei sindacati (ITUC-International Trade Union…


Quei tesori trafugati che tornano in Africa

I musei di Austria, Germania, Paesi Bassi, Svezia e Gran Bretagna fanno parte del Gruppo del Benin per il Dialogo. E’una comunità di studiosi d’arte europei ed africani. Sostengono il ritorno dei capolavori saccheggiati dal…


Brexit: il voto di Westminster e l'ombra della crisi

Sembra che Westminster, la sede del Parlamento britannico, possa far precipitare il Paese in una crisi politica senza precedenti in epoca moderna. Martedì 11 dicembre i 650 membri della Camera dei Comuni concluderanno con un…


I giubbotti gialli in difesa del diesel ma l’alternativa é elettrica

Piccolo “manuale”, solo pochi dati, che aiutano a formarsi una propria sulle ragioni iniziali della protesta dei gilè gialli in Francia. Il movimento è nato contro l’aumento del carburante. E’ un argomento fondato? I dati che…


Niente Europa,
siamo inglesi

Il Regno Unito ha un problema con il continente e viceversa: la Brexit ha fatto diventare un luogo comune un po’ trito una realtà politica con cui l’Europa (Gran Bretagna compresa) dovrà fare i conti per anni. Dopo il vertice…


È mai finita
la Grande Guerra
in Europa?

È tutto nel punto di domanda finale del titolo il senso di una mostra a Bruxelles, nel cuore politico d’Europa, che è un imponente sforzo storiografico: s’intitola “Bruxelles, Novembre 1918. Dalla guerra alla pace?” l’esposizione…