RU468 donne

Ru 486, banderillas
e dolore sul corpo
delle donne

Banderillas sul corpo delle donne. Come definire altrimenti la decisione della giunta regionale umbra guidata dalla leghista Donatella Tesei che ha abrogato la possibilità del day hospital per la pillola abortiva? È come dire…


roma

Scusi dov’è Roma?
Le comunali fra Covid-19
e ritardi politici

Scusi dov’è Roma? Tutte le strade che da millenni portano a Roma sembrano essere sprofondate. Chi ha avuto l’ardire o la fortuna di camminare nel centro storico nei giorni più duri della pandemia ha avuto la visione di una città…


Addio a Giulietto Chiesa, "un comunista italiano". Io lo ricordo così

Le ultime volte che ho incontrato Giulietto Chiesa - scomparso ieri a 79 anni - era durante manifestazioni dei movimenti, in Val di Susa, a Roma. Io seguivo i cortei da cronista de l’Unità, lui da giornalista militante e…


Che valore ha il sociale?
Ecco la risposta
della Casa delle Donne

Alcuni anni fa una campagna pubblicitaria per una carta di credito conteneva il bellissimo slogan (non per caso scritto da una donna) “Ci sono cose che non si possono comprare, per il resto c’è …”. Mutatis mutandis, quando Nicola…


Una divina Saffo nella basilica ipogea
di Porta Maggiore

Uno dei luoghi più fascinosi di Roma, fra Porta Maggiore e piazzale Labicano, mix di antico e moderno novecentesco, con lo sferragliare dei tram, lo Scalo San Lorenzo, le mura Aureliane e il transito dell’Alta velocità, nasconde…


Fuoco alla libreria
che non piace
a fascisti e criminali

Quella libreria non s’ha da aprire. Sembra di vedere le figure incappucciate, bravi di Don Rodrigo, che di notte, con un certo livello di competenza, deviano verso un angolo morto il raggio delle telecamere prima di scassinare la…


Roma, la promessa di "rifiuti zero" svanisce nell'emergenza sanitaria

L’esperimento, quello così ben descritto dal libro di Jacopo Iacoboni, questa volta si fa in corpore vivi, sul corpo della città Eterna e dei suoi cittadini, pagatori rassegnati della tariffa più alta d’Italia, costretti a…


nonna roma

Nonna Roma si prende cura dei diritti. Dimenticati, ma di tutti

Volontari, associazioni, movimenti e soprattutto idee: dietro Nonna Roma c'è una galassia che si organizza, interviene, costruisce. Ecco la seconda puntata dell'inchiesta su cosa c'è dietro (e davanti) al nome Nonna Roma. Qui il…


nonnaroma

La storia di Nonna Roma
dal gol di Sparwasser
al banco alimentare

Tutto è cominciato con Jürgen Sparwasser, il calciatore della Repubblica Democratica Tedesca che ai mondiali del 1974 segnò il gol della vittoria contro la Repubblica Federale Tedesca. Dal 2015 il circolo Arci in fondo a via del…


Casal Bruciato, il Pd riapre il circolo.
Ma resta il rancore

Via Diego Angeli, giusto dietro l’architettura elegante del piano Ina casa sulla Tiburtina, palazzine in cortina degli anni settanta. Il segno architettonico delle case popolari non c’è più. L’anonimato edilizio copre le…


A Casal Bruciato
la sinistra c'è
Si chiama Nonnaroma

Fa un certo effetto leggere (su Rep, il meglio di Repubblica online) un commentatore del calibro di Stefano Folli che sostiene che il problema del PD di Zingaretti (e della sinistra in generale) è che non era/non è lì, a Casal…


Caudo: "Risaniamo Roma
lottando contro
le diseguaglianze"

Il 29 aprile, nella settimana del “grande ponte”, c’erano alcune centinaia di persone all’incontro organizzato nel Municipio 3 con Fabrizio Barca. Posti in piedi per parlare di disuguaglianze. Cominciamo da quell’appuntamento la…