Donne in piazza
a manifestare
spinte da un’ideologia

Ideologia: corrente filosofica francese dell’inizio del sec. XIX che si proponeva lo studio delle idee - intese come stati di coscienza - e delle loro origini. Per il vocabolario: “Il complesso delle idee e delle mentalità…


Il linguaggio incoerente della politica dell'applauso

In direzione ostinata e contraria: che cosa mi fa sentire così straniera nel mio Paese, che cosa sento così ostile al contesto culturale in cui sono cresciuta, alle fondamenta illuministiche della scuola che mi ha formata, alle…


Doppiezza
a cinque stelle

Puoi fare insinuazioni pesantissime sulla presidente della Camera, dare della vecchia puttana a una scienziata, usare vaffanculo verso tutti come parola d’ordine, sguinzagliare iene di partito contro avversari politici definiti…


Gli enormi danni
della politica
degli annunci

Chi digita su Google ‘politica degli annunci’ ottiene per l’Italia contemporanea 41 milioni di risultati. Se la tendenza riguardasse solo i tempi delle campagne elettorali sarebbe fisiologica. Se si dilatasse all’intero arco di…


Con le donne comincia a scendere in campo l'Italia che esiste

La società civile non è muta, ma l’informazione è sorda e cieca. Le donne lo sanno: i diritti o sono per tutti o non sono. Vaccinate da una lunga esperienza, rizzano per prime le antenne quando si restringono gli spazi di…


Dopo il disincanto
c'è anche il virus
della perdita di fiducia

A pesare non è solo la pur tragica deriva a destra di questo Paese: è la credibilità della politica stessa. E’ il virus corrosivo della mancanza di speranza, della sfiducia generalizzata nel futuro, innestato da decenni di…


L'aristocrazia fa i castelli, la borghesia le fabbriche, il popolo le scuole

Le definizioni di "populismo" si sprecano, la parola "popolo" può essere usata in tanti modi diversi. A me interessa qui cercare di capire quale immagine abbiano del popolo coloro che se ne riempiono la bocca e dichiarano di…


Le "salvinate", ovvero
la lingua usata
come olio di ricino

Nel dizionario è entrato ormai il termine ‘salvinata’, “uscita tipica del politico Matteo Salvini ed entrata nell’uso comune del linguaggio giornalistico”. Ad alcuni (noi fra questi) può far orrore che il ministro dell’interno,…