Il reddito di cittadinanza
per gli stranieri
approdo inaccessibile

Welfare chiuso agli stranieri. Come fosse un qualsiasi porto dello Stivale protagonista delle cronache di questo scorcio di secolo, da blindare all’accesso dei migranti, costi quel che costi, per quella stessa fetta di mondo…


Dai camalli di Genova porti chiusi alle armi per la guerra in Yemen

Porti chiusi, porti aperti, porti chiusi, porti aperti. Porti decisamente chiusi questa volta. A conferma del detto che anche un orologio rotto, per un minuto al giorno, segna l’ora esatta, in questo caso – l’unico,…


Bajankey, un viaggio infinito
e una sola certezza: "il mio sindacato"

“Il sindacato ha cambiato la mia vita”. Le parole di un bracciante dimenticato da Dio e dagli uomini valgono oro. Valgono di più. Trascinato dal destino in questo strano Paese, che per lui rappresentava un sogno di progresso e…


Dannate del girotondo:
la dura vita tra pappe
pannolini e ninnenanne

Proviamo a pensare all’insieme degli asili come alla camera gestazionale delle future generazioni o come a una gigantesca sala parto nella quale, più o meno fino a sei anni, i nostri cuccioli, che in quel percorso diventano…


Samara, un'altra vita
perduta nell'indifferenza
dei potenti

Vite in fumo, ridotte in cenere dall’indifferenza della politica, che continua ad usarle per fare campagna elettorale o a lasciarle sole, nel gigantesco dimenticatoio che sta inghiottendo ogni istanza sociale e ogni riflesso di…


La polveriera della sanità privata senza regole
e senza diritti

Prendete un settore, infilateci dentro tutte, ma proprio tutte le pratiche più odiose nel vasto campionario del mercato del lavoro due punto zero, e otterrete l’esplosivo cocktail della sanità privata, un velenoso miscuglio…


Per le aree in crisi
forse in arrivo
una boccata d'ossigeno

Presente incerto, futuro inesistente. Se la sono vista brutta i lavoratori delle aree di crisi complessa. Il decreto interministeriale che gli dà un minimo di ossigeno con lo sblocco degli ammortizzatori sociali per due settimane…


Alcoa, lavoratori
prigionieri
di una lunga attesa

In attesa. Una condizione che di per sé dovrebbe essere temporanea sta diventando permanente per i circa 500 operai dell’ex Alcoa di Portovesme. Non è bastata, circa un anno fa, la buona notizia dell’acquisto dello stabilimento…


Termini Imerese, cronaca
di un furto contro
gli operai e lo Stato

Alla Blutec di Termini Imerese si è consumato un vero e proprio furto con scasso. Adesso si capisce perché quello stabilimento abbandonato otto anni fa dalla Fiat, che lo chiuse il 10 novembre del 2011, è rimasto fermo al palo in…


833 esuberi alla Sirti
trema il settore
delle telecomunicazioni

Da martedì, nel tardo pomeriggio, tra color che son sospesi ci sono anche gli 833 esuberi annunciati da Sirti, azienda che forse sarà riduttivo, ma certamente più semplice inquadrare nel campo delle telecomunicazioni. Al tavolo…


Non c'è l'assalto ai Caf
per il reddito
di cittadinanza

Le 10 di ieri mattina al Caaf Cgil di via Poliziano, in pieno centro di Roma. Una quindicina gli appuntamenti già fissati per la prossima settimana per presentare domanda per il reddito di cittadinanza. Il 6 marzo doveva essere…


Fca, rotta la trattativa con la Fiom. "Vogliono delegati robot"

A fari spenti. Nella tarda mattinata di martedì è arrivato, da Torino, in un comunicato firmato dalla segretaria generale della Fiom, Francesca Re David, l’annuncio dell’interruzione della trattativa tra le tute blu Cgil e le…