Tra le pagine di Debenedetti
alla ricerca di un altro Proust

Non esiste altro che Proust e non esiste altro Proust che non sia Marcel, basterebbe questo non a riassumere il Novecento così splendidamente raccontato da questo giovane uomo di fine Ottocento, ma a definirlo forse sì.…


Storia di Yamahata, il fotografo
che raccontò l'orrore atomico

Due racconti, la stessa storia e gli stessi luoghi. Due racconti distinti legati però a doppio filo alla medesima tragedia, al più grande crimine di guerra mai perpetrato dall’uomo. Il lancio delle bombe atomiche di Hiroshima e…


Dal dolore fisico al misticismo:
la scrittura raccontata dagli scrittori

Cosa significa scrivere? E soprattutto perché farlo? All’apparenza sembrerebbero delle domande ovvie, forse anche banali, ma non lo sono se come accade in In punta di penna (Minimum Fax) a cura di Will Blythe (traduzione di Sara…


L'eroica vita della working class
nel nuovo libro di Alberto Prunetti

È una rincorsa fuori dal tempo il racconto di Alberto Prunetti che con 108 metri (Laterza) si conferma tra i pochi in grado di raccontare quel mischiume oggi indecifrabile dentro al quale rientrano proletari e sottoproletari,…


Lo sguardo delicato di Pasinetti
su una Venezia da attraversare

Come si guarda Venezia? Com è fatta Venezia? Capire come guardare e intuire quale forma abbia Venezia è probabilmente un’impresa impossibile perché la città è allo stesso tempo liquida e sfumata come imponente e definita nei suoi…


La visione di Susan Sontag per entrare
nella storia americana del Novecento

Oltre la letteratura - come recita il titolo in copertina - per restare all’interno della letteratura. Una collezione di interviste ottimamente tradotte e curate da Luana Salvarani per Medusa edizioni, che restituisce in poche…


Leggere per piacere, fuori dall’ordine
e dentro la vita. Il libro di Montesano

Alle volte è necessario ritornare da capo, riannodare i fili e, se non ripercorrere, per lo meno buttare un occhio alle spalle, verso l’impronta dei propri passi. E spesso questo è l’unico modo utile per capire non solo dove si…