Quel che resta di quel famoso
"anno bellissimo"

Stiamo vivendo il migliore dei momenti possibile. L’avvocato Pangloss, che crede di governare l’Italia, ci ha promesso “un anno bellissimo” e rischia di avere ragione. Secondo l’Istat gli occupati sono aumentati dello 0,3% e i…


Scuola, senza la memoria
l'educazione civica
non può esistere

Basteranno 33 ore di “educazione civica”, rubacchiate qua e là al monte ore delle scuole, per rendere gli italiani un po’ più civili e beneducati? Speriamo, ma in realtà è una leggina furba e un po’ ipocrita. Quelle 33 ore…


Come ricostruire
una classe dirigente
onesta e competente

Classe dirigente cercasi. Ancora una volta, siamo punto e a capo. Un tempo abbiamo avuto una classe dirigente con una visione di lungo periodo, ma era quella che aveva scritto la Costituzione repubblicana, nata dalla Resistenza.…


Avanti e indré, avanti e indré, la politica che bel divertimento

“Avanti e indrè, avanti e indrè, che bel divertimento…”. La canzonetta di Nilla Pizzi, (1949) potrebbe prendere il posto del “canto degli italiani” come inno del momento attuale. Non a caso, la rissosa strategia comunicativa del…


Contro l'odio di Salvini
possiamo provare
con le piccole felicità

E se provassimo ad essere felici? almeno un po’? Sarebbe bello, quasi rivoluzionario, ma forse impossibile, perché la felicità –ci hanno detto- non è di questo mondo. La inseguiamo da millenni, ma è roba rara. Certo, i padri…