"Patrimonio silenzioso",
quando i giovani
abbattono barriere

Nelle pieghe più profonde di questo tempo attraversato da furori reazionari camuffati da piazza globale grazie alla presa dei social network, c'è un mondo sotterraneo, un lavorio silenzioso di una cultura e una conoscenza che mai…


Il Santuario dei Cetacei
minacciato da burocrazia
e interessi degli armatori

Carta straccia. Questo diventano le parole roboanti di accordi, protocolli d’intesa, strombazzati per via mediatica ma mai riempiti di contenuti o di decisioni sostanziali. Quando accade l’incidente ci si chiede: “E’ stato fatto…


La sfida di Assisi tra pace e ambiente

Contro il filo spinato che sta crescendo pericolosamente dentro di noi. E’ una Marcia della Pace contro, quella che partirà da Perugia, diretta ad Assisi domenica 7 ottobre. Ci sono stati anni in cui le persone in cammino in nome…


Quel traffico delle navi dei veleni
su cui aveva indagato Ilaria Alpi

C’è stato un lunghissimo periodo storico , dagli anni ’70 fino ai giorni nostri, in cui le tante archiviazioni e la mancata quanto difficile volontà di andare a verificare i casi sospetti hanno trasformato l’Italia in una zona…


Il caso della Sogesid
e di quei dipendenti gonfiati

Ognuno di noi ha provato almeno per una volta nella vita quel sentimento di impotenza che prende quando vedi, o vieni coinvolta in una situazione alterata, di palese disuguaglianza e velatamente disonesta, ma non puoi o non…


La svendita continua delle spiagge italiane

La singolare modalità che lo Stato ha di “regalare” ai privati i gioielli di famiglia  non salva uno dei cavalli di razza della nostra economia: il patrimonio costiero italiano, migliaia di chilometri di spiagge che ne fanno la…


Anche l'acqua
è un "regalo di Stato"
per gli amici degli amici

Regali di Stato. Agli amici. Agli amici degli amici. A costi più che ridicoli. Grave, gravissimo. Ma ancora peggio quando si tratta di un bene collettivo, prezioso come è l’acqua, data in uso ai privati come al mercato del pesce…


Dighe e furto d'acqua in Asia. S'impoveriscono così terre e contadini

Strozzare a monte le riserve di acqua di interi villaggi, è un furto legalizzato, che togliendo la più preziosa tra le risorse naturali del pianeta, arricchisce chi lo fa e affama chi lo subisce. I furti più o meno legalizzati…


Land grabbing
la nuova spartizione
delle terre africane

Perché intere comunità scappano dalle proprie terre, laddove sono nate, hanno fatto nascere i loro figli, hanno seppellito i loro cari? Le ragioni, ne abbiamo già parlato, sono molteplici e tutte distruttive a tal punto da…


Migranti, le altre ragioni della fuga

“Vivere alla fine dei tempi” come direbbe Zizek comporta la rassegnazione oppure lo sforzo della riconfigurazione in un altrove da dove arrivano echi di benessere, di salvezza, di rinascita. Questo sforzo porta milioni di donne,…


Combattere la mafia
combattendo la plastica

La guerra alla plastica, a causa dell’impatto devastante che questo rifiuto ha in ogni parte del pianeta, si connota oggi di un valore aggiunto importante che decreta l’urgentissima necessità di ridurne drasticamente l’uso fino a…


La Fornace dei veleni
dove è morto Sacko

Soumayla Sacko stava veramente rubando una lamiera che gli sarebbe servita per il tetto della sua baracca? Oppure era nel pieno di una lotta per i diritti dei braccianti, che oggi sono per la massima parte immigrati stretti nella…