Baobab, una bella
risposta alle paure
e all'indifferenza

Fa caldo nel campo di Baobab, rovente l'asfalto del parcheggio che ospita le tende. Un progetto nato con la forza della necessità, quando il centro di accoglienza di via Cupa è stato chiuso dal Comune di Roma, il quale non ha più…


Dal Lago: "No, non è
tutta colpa del web"

INTERVISTA Ma come ci siamo ridotti? Possibile che di fronte alle sparate e alle menzogne sfacciatamente elettorali di Salvini gli italiani non abbiano anticorpi e una solida coscienza democratica? A pensarlo, in questi primi…


Raggi prigioniera dello stadio e dei grillini

Virginia Raggi è sempre più sola, asserragliata in Campidoglio. I suoi cominciano a pensare se non sia arrivato il momento di scaricarla. Anche il ministro della giustizia annuncia che se condannata per la vicenda Marra…


Pecore e stadio, i guai della giunta Raggi

Piovono pietre sulla giunta di Roma, e sulla sindaca Virginia Raggi. Non solo per l'alleato di governo, Salvini, che ammette sornione: a Roma si potrebbe fare meglio, ed è un macigno. Non solo per le pecore latitanti, che hanno…


Sos Rosarno per un'altra agricoltura

Il Presidente del consiglio Conte non sarà forse insensibile all'omicidio di Soumaila Sacko, il sindacalista Usb ucciso a fucilate a San Fernando, vicino Rosarno. Ma il suo ministro del lavoro e quello dell'interno sì. Salvini…


Troppi silenzi sulla morte di Soumayla

C'è tensione a San Ferdinando, nella baraccopoli dove viveva Soumayla Sacko, il sindacalista Usb ucciso da un colpo di fucile. Ormai la dinamica sembra chiara: mentre i tre maliani cercavano nell'ex Fornace, un edificio…


Due naufragi e a Rosarno si spara
al nero: un morto
"La pacchia è finita", Salvini dixit

Due fatti fanno eco alle prime esternazioni del ministro dell'Interno, Matteo Salvini. Come fosse in piena campagna elettorale, il leader leghista faceva sapere che la Sicilia non può essere il centro di accoglienza dell'Europa,…


Open Arms torna
grazie ai protestanti

Il contratto tra M5s e Lega porterà probabilmente Salvini al ministero dell'Interno Una cupa prospettiva, certo. Ieri alla Camera, però, si è parlato d'altro. Si è parlato di salvataggio in mare. Ospite dell'incontro organizzato…


Lega e M5s, a braccetto sulla pelle dei migranti

Facile fare dello spirito sul Contratto per il governo del cambiamento, con tanto di firma autenticata dal notaio, come se nessuno conoscesse Salvini e Di Maio. Ma c'è poco da ridere. La democrazia notarile che darà vita al…


Rosarno, tutto cambia, ma lo sfruttamento resta uguale

Otto anni fa, i “fatti di Rosarno” portarono sotto gli occhi del mondo quel che avveniva da tempo nelle campagna calabresi – e pugliesi, e siciliane, e piemontesi, in Basilicata o nell'Agro pontino. Lo sfruttamento bestiale dei…


La guerra contro le donne, il diritto, la storia. In un libro dalla parte giusta

La violenza contro le donne non è un'emergenza. E' un dato di fatto. Per ricercarne le radici, le ragioni, bisogna indagare lontano, nella storia, quando quella violenza era “normale”, era “naturale”. Non si tratta solo della…


Donne contro Raggi: a noi il Buon Pastore

Adesso la sindaca di Roma nicchia, stempera, modera. «Questa amministrazione non intende chiudere la Casa Internazionale delle Donne né intende procedere allo sgombero», fa sapere. Ma intanto il M5s ha presentato e approvato una…