Lo scienziato che
con un bacio sconfisse
la cultura della paura

Fernando Aiuti se n’è andato. Un altro tra i pionieri della lotta all’AIDS nel nostro Paese che scompare dopo Mauro Moroni, Ferdinando Dianzani, Giovan Battista Rossi. L’immunologo di 83 anni è morto al policlinico Gemelli in…


L'Europa abbandonò la scienza e perse l'egemonia. Un libro di Pietro Greco

Il 30 gennaio del 1933 Adolf Hitler ottiene la carica di cancelliere del Reich. Ma il vento antisemita spirava già da tempo, tanto che tra il 1925 e il 1933 ben 69.000 ebrei vanno via dalla Germania. Tra questi c’è Albert…


Nobel agli scienziati che hanno tolto
il "freno" alla lotta anticancro

Il premio Nobel per la medicina 2018 va a due immunologi: James Allison and Tasuku Honjo. Il primo è americano, il secondo giapponese e sono stati premiati perché hanno trovato il modo di sfruttare il sistema immunitario per…


L'Italia per la sanità spende il 30% in meno degli altri Paesi europei

La sanità italiana non ha un problema di sostenibilità quanto piuttosto di equità. Federico Spandonaro, professore di economia applicata all’università Tor Vergata di Roma e presidente di, Consorzio per la Ricerca Economica…


Il caso Vella e la salute universale "buttata a mare"

“La nave Diciotti è territorio italiano e sul territorio italiano non possiamo rifiutare le cure a nessuno, lo dice la Costituzione”. Stefano Vella nei giorni scorsi ha criticato duramente il governo italiano per come è stata…


Tagli e superticket:
sanità solo per ricchi

L’Italia spende molto per la sanità? Falso, spende meno degli altri Paesi europei. Nello specifico, secondo i dati del rapporto Istat di luglio 2017, se nel 2014 la spesa sanitaria in Italia è stata pari a circa il 9% del PIL, in…


Monsanto, il caso
dei falsi papers

Il metodo è semplice: il ghostwriter scrive l’articolo, il professore lo firma. Per il disturbo che comporta mettere il proprio nome in calce al testo, il professore prende un lauto compenso: 15.000, 18.000, euro più euro meno.…


Maryam, star della matematica sconfitta da un tumore

I quotidiani governativi per renderle omaggio hanno infranto la regola ferrea dell’Iran riguardo all’abbigliamento femminile: su tutte le prime pagine di domenica 16 luglio campeggiava la foto di lei con il capo scoperto. I…