Le "dita di dama"
delle operaie e un filo
che porta alle "sardine"

Era il 28 novembre del 1969. Io ero, come cronista de “l’Unitá”, tra quella folla di metalmeccanici che gremivano Piazza del Popolo a Roma. Ad ascoltare i discorsi di Trentin, Macario, Benvenuto. Sono trascorsi 50 anni e proprio…


Nella Cuba del dopo Fidel
Sognando un nuovo inizio

Sono seduto al bar “El Louvre", davanti all’hotel Inglaterra. Siamo al centro de L’Avana, sul Paseo del Prado. É il primo giorno di un viaggio a Cuba, immersi in un caldo afoso. Un’orchestrina di musicanti, travestiti con costumi…


In "Ti rubo la vita" il tessuto
delle religioni che imparano a convivere

Potrebbe essere considerato un giallo avvincente. E invece è anche un romanzo politico, degno dei nostri tempi e che si legge tutto di un fiato. Sto parlando di Ti rubo la vita, di Cinzia Leone, edizioni Mondadori. Perché…


Si cercano navigator:
alla Fiera del precariato
si presentano a migliaia

Sono entrati a frotte alla Fiera di Roma, ma in realtà entravano nella grande Fiera dei precari. Quella che dovrebbe distribuire un precario e provvisorio reddito di cittadinanza a un esercito di giovani precari e, nello stesso…


L'Italia del lavoro "ribolle": mille piazze contro il declino

C’è stato un lontano tempo (la metà dell’Ottocento) in cui i braccianti della valle padana avevano adottato un grido di battaglia dialettale: “La bóje, la bóje e debòto la va dessora!”. Voleva dire “bolle, ribolle e…


I film sul lavoro che si dissolve:
un libro racconta 10 anni di battaglie

Sono stati dieci anni di crisi, in Italia e in gran parte del mondo. Con fabbriche chiuse, fabbriche esportate in altri Paesi, contratti annullati, il boom dei lavori precari. E dentro tale mastodontica trasformazione un esercito…


L'Unità nelle mani di Belpietro
un insulto alla storia
Boicottiamo le edicole

 Non è un’avvilente vicenda editoriale, è un atto di guerra nei confronti della storia, della cultura della sinistra. Questo rappresenta la nomina a direttore de “l’Unità”, quotidiano fondato da Antonio Gramsci, di Maurizio…


Le due vite di Giacinto Militello
Tra lotte dei braccianti e l’Antitrust

Giacinto Militello è stato un autorevole dirigente sindacale, protagonista di importanti lotte bracciantili, poi segretario confederale della Cgil, e, più tardi, anche un manager, presidente dell’Inps, giudice dell’Antitrust. Due…


Ma quale 1° maggio
tutti insieme
lavoratori e imprenditori

Secondo il “Corriere della Sera” il primo maggio del 2019 sarebbe dovuto passare alla storia registrando una svolta epocale. Non sarebbe più stata la festa dei lavoratori. Avrebbe dovuto essere trasformata nella festa dei…


"Il Def è una scatola vuota": i sindacati pronti a una primavera calda

Avevano salutato con qualche speranza la fine della cosiddetta “disintermediazione”, ovvero la ripresa di un rapporto di dialogo, se non di trattativa, con i rappresentanti del governo giallo-verde. Sono i dirigenti di Cgil, Cisl…


Un sindacato per le
"fiamme gialle" aiuta
la lotta all'evasione

Sono coloro che potrebbero salvare il nostro Paese di fronte al rischio imminente di una recessione economica,  con danni sociali  enormi da sommare a quelli già esistenti. Sono coloro che potrebbero trovare le risorse necessarie…


Dialogo Pd e sindacati,
è l'ora di darsi
obiettivi concreti

C’era un volta la cosiddetta “cinghia di trasmissione”. Così molti giornali chiamavano il rapporto stabilito tra l’allora Partito Comunista e il più grande dei sindacati, la Cgil di Di Vittorio, Novella, Lama, Trentin. Con il…