“Call Me By Your Name”. Il film
piglia tutto di Guadagnino

Mentre scriviamo (11 dicembre 2017) la situazione è la seguente: tre candidature ai Golden Globes, i prestigiosi premi della stampa estera di Hollywood che sono quasi sempre indicativi per l’Oscar, annunciate proprio oggi…


"La cena di Toni", una storia
per imparare a resistere

È stato presentato al Palladium di Roma, lunedì scorso, nell’ambito della rassegna Arcipelago. Era già passato a MoliseCinema e ad altre manifestazioni. Sta facendo il Giro d’Italia, “La cena di Toni”. E fosse anche solo una…


Un fantasma si aggira in Star Wars:
la lotta tra imperialisti e partigiani

Manca meno di un mese al risveglio della Forza: il nuovo “Star Wars” esce in tutto il mondo nella terza settimana di dicembre (in Italia, il giorno 13) e il bombardamento mediatico è in pieno svolgimento. Lunedì la presentazione…


Da Detroit a Dunkirk
la forza della sopravvivenza

Recensire i film in tempo reale è diventato un esercizio da ultrà. L’ho fatto su “l’Unità” per decenni, sono cresciuto in un tempo in cui la carta stampata regnava e i critici cinematografici erano poche decine in tutta Italia.…


Tra false notizie e polemiche
“A ciambra” va agli Oscar

Vale la pena di ritornare sulla notizia del film italiano designato per la corsa all’Oscar, perché mai come quest’anno questo rituale cinematografico ha provocato un pericoloso crocevia di false notizie e autentiche polemiche…


Il regista Segre: "Così
ho previsto l'inferno libico"

“L’ordine delle cose” è il terzo lungometraggio di finzione di Andrea Segre, dopo “Io sono Li” e “La prima neve”. Tre film che si affiancano, in una carriera iniziata nel lontano 1998, a numerosissimi documentari che fanno di…