Una storia sbagliata

È una storia da carabinieri è una storia per parrucchieri è una storia un po' sputtanata o è una storia sbagliata Storia diversa per gente normale storia comune per gente speciale Cos'altro vi serve da queste…


Genova, ora bisogna ricostruire la città
E lo Stato

Fanno male le espressioni con cui tanti familiari delle vittime del crollo del ponte di Genova hanno rifiutato i funerali di Stato per chiudersi nelle proprie comunità, come avvertiti del rischio di finire in…


Genova

A Genova non c’è un senso di precarietà. C’è un senso di attenzione, costante, di cautela. Di prudenza, questo sì. Non erano vite precarie, quelle intorno al cavalcavia, erano vite attente. Come le vite di chi…


Giovani scrittrici controcorrente

La rivista Publishersweekly è stata una pioniera nel dedicare un’intera sezione alla letteratura per ragazzi conquistandosi una solida fama. Per questo vale la pena prendere sul serio le sue anticipazioni.…


Così il popolo comunista salutò il suo segretario. I funerali di Togliatti

Il 21 agosto 1964, diciotto ore dopo l’ultimo intervento chirurgico, muore a Jalta Palmiro Togliatti. Recita l’ultimo bollettino medico diramato: “Alle ore 13 del 21 agosto si è manifestata nel compagno…


Ci lascia Claudio Lolli, lo zingaro felice e impenitente che cercava amore e sinistra

E' morto Claudio Lolli, poeta e menestrello di diverse generazioni generazioni. Aspro e dolce, innovativo e tradizionale, sorprendente sempre. Ci lascia un patrimonio di canzoni singolari e molto cantate,  ma…


L'aristocrazia fa i castelli, la borghesia le fabbriche, il popolo le scuole

Le definizioni di "populismo" si sprecano, la parola "popolo" può essere usata in tanti modi diversi. A me interessa qui cercare di capire quale immagine abbiano del popolo coloro che se ne riempiono la bocca…


Lo giuro, il mare era azzurro farfalla

Viaggiammo leggeri perché avevamo preso soltanto le cose che ci sembravano essenziali per vivere. Quando aprimmo il bagaglio per l’ispezione doganale, il contenuto delle nostre valigie denotava in modo…


Fascismo

Ogni tempo ha il suo fascismo: se ne notano i segni premonitori dovunque la concentrazione di potere nega al cittadino la possibilità di attuare la sua volontà. A questo si arriva negando o distorcendo…


Il premier bambolina

Un premier-bambolina, un vice premier che mangia e sbevazza nei giorni di Genova, un ministro Tontolino, infine un altro vice premier che non ha ancora capito se comanda qualcosa o l’hanno messo là per fare la…


Genova

"Crolla un ponte, / Crolla una strada,/[…] Crolla la fede / Nel cielo, /Nel destino,/ Nella vita. / Crollano le braccia /Di chi sta spalando,/Crolla, pesante, / Lo sconforto / Sulle nostre spalle. Tutto…


Ultimo avviso: perdiamo la Terra

Nel 1958, in prima serata, negli Stati Uniti, andava in onda un popolare programma educativo. Si chiamava “La campanella dell’ora di scienze”. Uno di questi documentari didattici, intitolato “La dea…