Un monumento
al signor Zampironi

Quei piccoli coni di polvere insettifuga che si bruciano la sera nelle camere per stupefare le zanzare e renderle incruente; gli zampironi, altrimenti detti “sonni tranquilli”, che si consumano in accensioni e…


Scetticismo

Ci sono tutti i tipi di congegni inventati per la protezione e la preservazione dei paesi: barriere difensive, forti, fossati, e così via... Ma le menti prudenti hanno come dono naturale una salvaguardia che è…


Leggere i greci per pensare la politica: Montevecchi sull'Empedocle di Colli

A cento anni dalla sua morte, Giorgio Colli resta un enigma della filosofia italiana. Nonostante i suoi molteplici contributi intellettuali, si può dire che la sua figura sia stata in larga parte condannata…


Marchionne è morto
e la sua è un'eredità
tutta da riscrivere

Sergio Marchionne si è spento nella clinica svizzera  che lo aveva ospitato per i suoi ultimi giorni che sono stati accompagnati da necrologi anzitempo. È  stato l’uomo che ha salvato la Fiat. E’ stato l’uomo…


RomArchive, la vita
dei popoli Romanì

Ogni anno, da almeno vent’anni, rappresentanti dei popoli Romanì si danno appuntamento l’1 e il 2 agosto al crematorio numero 5 di Auschwitz, in Polonia. Fanno memoria del genocidio di oltre 500.000 rom del…


Tante furono le razze umane
Ma ne è rimasta una soltanto

Le razze umane esistono. La esistenza delle razze umane non è già una astrazione del nostro spirito, ma corrisponde a una realtà fenomenica, materiale, percepibile con i nostri sensi. Questa realtà è…


La morte della politica produce Di Maio

Per far dimenticare il giorno dell’Assunta, la giovane con laurea triennale promossa senza tante storie capo della segreteria al ministero, il vice presidente del consiglio spara contro la “sinistra veramente…


Disuguali

Una società che produce risultati fortemente disuguali è anche, più o meno inevitabilmente, una società che offre opportunità fortemente disuguali. La forte disuguaglianza impone costi pesanti alla nostra…


Monticchiello, la ricerca del nuovo sulle note del “valzer di mezzanotte”

Ma alla fine, quel valzer nel cuore della notte ballato dai due giovani sposi,  è un addio al vecchio mondo o l'inizio del nuovo? La zattera buttata all'aria è un segno di ribellione impotente di chi non sa…


Quando la storia legge l'immigrazione. Dai ricordi zoppi dei leghisti alle invisibili colf

Per capire l'oggi, a volte anche il domani, è utile, utilissimo guardare a ieri. A fare il punto degli studi storici e sociologici sul fenomeno “Immigrazione” un numero quasi monografico di Meridiana, rivista…


Sindacalismo

Non c’è niente di così vecchio e stantio che questa riscoperta della contrattazione fine a se stessa, senza obiettivi e senza regole, senza scala di valori... E non c’è nulla di più patetico che vedere…


Nei prossimi anni
avremo bisogno
di 3 milioni di immigrati

In Italia avremo bisogno nei prossimi anni di 3 milioni di immigrati in più per mantenere in equilibrio il nostro sistema previdenziale. Chi l’ha detto?  E’ stato forse il terribile Tito Boeri, presidente…