Europa

L’Italia è un Paese fondatore dell’Unione europea, e ne è protagonista. Non faccio le affermazioni di questa sera a cuor leggero. Anche perché ho fatto tutto il possibile per far nascere un governo politico.…


Riemerge Milena Jesenská, ovvero la Milena di Kafka

“Così ci gettiamo sulle lettere, cerchiamo in esse di scoprire l’uomo, divoriamo le pagine: Come ha potuto scoprirlo? Attraverso quale dolore? Quale desiderio? Quale malattia? Quale aspirazione? Per noi le…


Le ragioni di Mattarella contro chi se ne infischia della Costituzione

E’ fallito il governo del cambiamento. Su quella  strada si sono aperte  più buche che a Roma. Non ce l’hanno fatta Matteo Salvini e Luigi Di Maio a conquistare il Palazzo e a scrivere la storia. Il loro…


Medici

In politica presumiamo che tutti coloro i quali sanno conquistarsi i voti sappiano anche amministrare uno Stato o una città. Quando siamo ammalati chiamiamo un medico provetto, che dia garanzia di una…


Che cos'è (se c'è) l'egemonia tedesca

“Nel secolo scorso abbiamo distrutto due volte l’Europa con la guerra, ora stiamo attenti a non farlo con l’economia”. Così parlò, poco prima di morire nel novembre del 2015, Helmut Schmidt, che fu cancelliere…


28 maggio '74, quando i fascisti facevano strage

Il 28 maggio del 1974 a Brescia, durante una manifestazione unitaria del sindacato, scoppia una bomba in Piazza della Loggia. E’ una strage fascista; i morti sono otto, di cui cinque attivisti della Cgil:…


Sinistra svegliati, il momento è adesso

Premessa: è una partita tutta in salita, controvento. Basta imbattersi in un qualsiasi talk show televisivo (esemplare l'Arena di Giletti, col conduttore che duetta amabilmente con Salvini tra gli applausi del…


Una piccola giornata di paura, meno male che c'è l'Ungheria

Siamo a Hadleyville nel territorio del Nuovo Messico nel 1898. Un piccolo paese in cui tutti gli abitanti stanno aspettando che arrivi il treno, anzi che si senta il fischio del treno che arriva. Con il treno…


Apocalisse

Il voto ha rivelato non un semplice aggiustamento, ma un terremoto di enorme magnitudine. Ci troviamo a valle di una “apocalisse”, della fine di un mondo. Perché un mondo è davvero finito: il mondo nel quale…


Se l'immigrazione fa bene all'economia

Dal 2015 nessun Paese europeo ha accettato così tanti di richiedenti asilo, in proporzione agli abitanti, come ha fatto Svezia. E nessuno, in numeri assoluti, più della Germania. A seguire, gli altri Paesi del…


Se la sinistra vuole smascherare i nuovi falsari

Quando si tornerà a votare, presto o più in là, sicuramente il prossimo anno per le europee, rischiamo – lo ha già scritto Massimo Bordin – di partecipare ad elezioni senza la sinistra. In questi giorni si…


Il virus M5S che sgretola sinistra e democrazia

Tutto sta nel capire quale sia la Betlemme dei Cinque stelle. Di quella della Lega Nord – la versione originale di una avventura piena di sorprese – abbastanza si sa. Un bel giorno, in un bar male illuminato…