Editing genetico, la svolta di Trento:
il "taglia e cuci" per correggere il Dna

È la variante CRISPR più precisa di cui la comunità scientifica abbia avuto finora notizia. L’hanno realizzata e appena presentata sulla rivista Nature Biotechnology Anna Cereseto e i suoi colleghi del Centro…


Liste trasformiste da italiani veri

Alla vigilia di una seconda belle époque, col suo corteggio di potenze che si riarmano, di ritorni in forza dei nazionalismi, di immensi ma ciechi sviluppi scientifici e tecnici, in presenza di un…


Prodi si schiera
ma non convince

Romano Prodi si è lasciato scappare, in quello che Affari italiani si è venduto come un colloquio, che “Renzi, il gruppo che gli sta attorno, il Pd e chi ha fatto gli accordi con il Pd sono per l'unità del…


Parliamo dell'ormone della crescita

Cresciamo o non cresciamo? E quanto cresciamo? Se vivessimo in un Paese normale dovrebbe essere questo il tormentone dei dibattiti politici dentro e fuori il Parlamento. Perché un’economia che per dieci anni…


Spesa pubblica

In Italia l’intervento dello Stato continua a essere troppo basato sui sussidi e sugli incentivi indiretti che creano un rapporto parassitario tra Stato e industria. La spesa pubblica diretta, se fatta bene,…


Smog, proposte o solo pannicelli caldi?

Le famigerate Pm10, le polveri sottili incubo degli abitanti delle grandi città sono oggi al centro del vertice europeo che vedrà intorno ad un tavolo i rappresentanti degli 8 Stati europei con l’aria più…


La stellina di Liliana Segre

Ci sono piccole domande quotidiane che possono fare da detonatore e riproporre, in modo persino più tangibile di tante ricostruzioni storiche, i drammi dell’umanità. “Nonna mi racconti di quando eri bambina?”…


Federcalcio, ’o gallo ’ncoppa ’a munnezza

Si potrebbe scherzare come Gene Gnocchi: “Niente presidente Figc, niente c.t., niente presidente di Lega: il calcio italiano ha finalmente trovato il modo di non fare cretinate” (la rubrica sulla Gazzetta…


Bel Paese

Facciamola finita, venite tutti avanti / nuovi protagonisti, politici rampanti, / venite portaborse, ruffiani e mezze calze, / feroci conduttori di trasmissioni false / che avete spesso fatto del qualunquismo…


Perché fare l'operaio senza diritti e soldi?

Cari industriali di Cuneo, sono un giovane (non operaio) e ho letto la vostra lettera: “Cari ragazzi, fate gli operai”. Io ho sentito un brivido, certo. Perché, vedete, gli operai oggi non godono di una buona…


Le liste di Renzi e il dopo Pd

Premessa: in ogni elezione ci sono scelte discutibili, esclusioni eccellenti, favoritismi, territori discriminati, e fioccano gli appelli per recuperare questo o quel candidato. Dunque - sotto questo aspetto -…


Tango rosso

E adesso cosa fare/e adesso dove andare/in che cosa sperare/e l’uomo nuovo dov’è/si è perduto nella steppa/e non tornerà mai più/un’idea strozzata dalla burocrazia/da sgangherati piani quinquennali/ma che…