Laicità

Laicità significa tolleranza, dubbio rivolto pure alle proprie certezze, autoironia, demistificazione di tutti gli idoli, anche dei propri; capacità di credere fortemente in alcuni valori, sapendo che ne esistono altri, pur essi rispettabili.

Claudio Magris

I pochi contro i molti
nell’epoca
dei nuovi conflitti

Il XXI secolo si è aperto con una serie ininterrotta di manifestazioni popolari di scontento: i girotondi, i Vaffa Days, le primavere arabe, Occupy Wall Street, gli indignados, i forconi, i gilet gialli, le gioiose manifestazioni dei giovanissimi sul clima (meno antagoniste delle precedenti, ma le prime di portata realmente globale), le rivolte popolari in Cile, in Libano, in Iran ed altre che si aggiungono ormai quotidianamente. Eppure la parola “conflitto” è la cenerentola del linguaggio politico. Altri sono i termini usati per designare queste forme di azione collettiva: rabbia, odio, ribellione, sollevamento, rivolta. Il conflitto è tradizionalmente associato a forme organizzate di contestazione che hanno una leadership nei partiti o nei sindacati e un andamento…

Leggere di più

Nella lotta al covid l’Ue persevera
nel metodo intergovernativo

La stampa e i media hanno praticamente ignorato la breve videoconferenza dei capi di Stato e di governo dell’UE che avrebbero dovuto dare un seguito concreto e immediato alle conclusioni a cui gli stessi capi di Stato e di governo erano giunti il 15 ottobre in materia di lotta comune alla pandemia. A due settimane dal vertice di metà…

Leggere di più


Scontro Macron-Erdoğan:
la Francia non cede
sulla libertà di pensiero

Altre tre vittime del fondamentalismo islamico in Francia: a Nizza, già devastata da una immane strage nel 2016, un ragazzo tunisino di 21 anni, sbarcato pochi mesi fa a Lampedusa, ha massacrato tre cittadini urlando “Allah Akbar”. Lo hanno catturato. Ma altro sangue è scorso in quella terra, e sempre ad opera della stessa mano. Proprio mentre Erdoğan incitava i musulmani a…

Leggere di più



Per combattere il Covid
servono i dati
dei giganti del Web

Un medico, docente universitario, Alberto Zangrillo, che accusa un altro medico e docente universitario, Massimo Galli, di avere un’antica militanza sessantottina. Come se questo potesse in qualche modo inficiare il rigore con cui quest’ultimo affronta il COVID. (Per inciso, Galli è giustamente fiero del suo passato “sessantottino”). Un giornalista dall’animo solitamente…

Leggere di più



La piazza che ribolle
non è tutta eversione
o bande criminali

Da Catania a Torino, da Milano a Napoli, da grandi città a centri più piccoli, come La Spezia, Lecce o Trieste. Le manifestazioni sono diffuse in tutta Italia. Nel mirino ci sono l’ultimo Decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri, dedicato alla nuove restrizioni per fronteggiare l’epidemia, e i provvedimenti integrativi disposti da quasi tutte le Regioni, a…

Leggere di più



Quanto è peggiorata
la condizione del lavoro
dopo la cura Marchionne

Intervista 9, addetto Logistica, Agap Maserati. “In Mirafiori c’è una forte individualità, fortissima. (…) Instillare nei lavoratori una forma di competizione dove il tuo collega non lo vedi più come un tuo possibile alleato, ma lo vedi quasi come un rivale, un antagonista. Perché l’azienda ti fa credere che se tu fai meglio di lui, ti premia”   Intervista 6,…

Leggere di più



Ma davvero
il problema erano
cinema e teatri?

L’intervento di Oreste Pivetta su Strisciarossa (“Cinema e teatro, troppe proteste per un mese di chiusura”) è inappuntabile e condivisibile al 94%. Ecco un 1 per cento di dissenso. Lamentare la chiusura di cinema e teatri non è uguale al dolersi per la serranda chiusa del parrucchiere (peraltro gli hair stylist rimangono aperti in base all'ultimo dpcm) o della…

Leggere di più



Cile, il ritorno della democrazia. Grande vittoria, piazze in festa

Plaza Dignidad colma per festeggiare il risultato. ‘Rinasce’ dice la scritta luminosa sul grattacielo. ... Volete una nuova Costituzione? 5.487.793 di Sì (78,25%%) contro 1.525.033 di No (21,75%). Quale organo dovrà redigere la nuova Costituzione? Convenzione costituzionale (CC) secondo 4.754.442 votanti (79.22%), contro 1.247.229 per la Convenzione mista (20.78%). Hanno…

Leggere di più


Visti da Bobo

Dedicata al nostro libro "Care compagne e cari compagni".

 

 

 

La lezione di Marcello Buiatti:
scienziato e intellettuale di sinistra

Giovedì scorso, 29 ottobre, è morto Marcello Buiatti. Era nato a Pisa, 83 anni fa. È d’obbligo ricordare le tappe della sua carriera scientifica e universitaria. Si era laureato in biologia e specializzato in genetica frequentando una serie di università: da Firenze a Pavia, da Parigi a Swansea, aveva lavorato a Patchogue e New York, ma anche a Cuba dove era stato invitato da Fidel Castro. Quando è andato in pensione era professore…

Leggere di più

Il Principe e il suo mondo:
viaggio nelle canzoni di De Gregori

Se scorriamo i titoli delle canzoni in coda al volume, elencati alfabeticamente, troveremo probabilmente un capolavoro quasi ad ogni lettera: la A di Atlantide, la B di Bufalo Bill, la C di Compagni di Viaggio, la D di Due Zingari e via continuando… Stiamo parlando delle opere del "Principe", definizione coniata a suo tempo da Lucio Dalla ed unica veramente gradita al diretto interessato. Francesco De Gregori, classe 1951, uno dei…

Leggere di più


_______________________
Tutti gli articoli Orizzonti

Inviateci le vostre mail:

redazione@strisciarossa.it

Strisciarossa è un blog aperto che non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Le immagini presenti sul sito strisciarossa.it provengono da internet, da concessioni private o utilizzo con licenza Creative Commons. Le immagini possono essere eliminate se gli autori o i soggetti raffigurati sono contrari alla pubblicazione, inviando la richiesta tramite e-mail alla redazione: redazione@strisciarossa.it