Il tempo

Quando sei perso, guardati intorno.

Dubita di tutto e cancellalo.

Hai una sola certezza: tu sei lì.

Lo sei perché  c'è il tuo corpo e tu sei il tuo corpo.

Il tuo corpo è spazio che hai attraversato, ma anche tempo che ti ha reso ciò che sei.

Il tempo te lo porti scritto addosso: le cicatrici sono parole e le parole sono cicatrici.

Paul Auster

 

Al vertice UE Draghi avrebbe
posto il veto alla fornitura
di vaccini europei all’Africa

La sobrietà comunicativa di Mario Draghi è certamente una virtù. Però ci possono essere occasioni in cui qualche parola in più, qualche spiegazione, può essere, più che utile, indispensabile. Per esempio: che cosa ha veramente detto il presidente del Consiglio al vertice informale dell’Unione europea della settimana scorsa? Nei resoconti di radio e tv, nonché di alcuni giornali, si è molto insistito sui toni forti che Draghi avrebbe usato nelle critiche alla strategia sui vaccini adottata dalla Commissione europea. Siamo tornati all’evocazione di pugni sbattuti sul tavolo cari a certa retorica macho-sovranista d’antan alla quale il capo del governo attuale ci pareva, anche per formazione culturale e carattere, del tutto alieno. In particolare, gli è stata attribuita una presa di…

Leggere di più

M5s, tutto sta nelle mani di Conte. Compresa la riduzione del Pd al 14%

Sarà che forse sta nascendo una nuova forza politica, ma se le cose andranno come annunciano i sondaggi, ne morirà un’altra, il Pd, e della quercia non rimarrà che un alberello. Così, dovendo occuparsi delle novità che maturano a buona velocità nei cinque stelle ad un passo dalla rifondazione, viene spontaneo fermarsi sulla notizia del…

Leggere di più


Renzi, non basta una battuta per liquidare il caso Kashoggi

Dice che è tutto legale, che non c'è niente di male a prendere soldi per le conferenze tenute all'estero.  Come quella nella Davos del deserto, che a quanto ne abbiamo visto in realtà più che una conferenza sembrava una pseudo intervista al principe Mohammed bin Salman, Mbs, lo stesso che un rapporto Onu e ora anche la Cia indicano come il mandante dell'omicidio di Jamal…

Leggere di più



Priorità alle prime dosi, nuovi studi dicono sì ma si naviga a vista

I vaccini stentano ad arrivare. I tempi per la campagna di vaccinazione rischiano di dilatarsi troppo. Cosa si può fare? La proposta del presidente Draghi al Consiglio Europeo è stata aumentare le vaccinazioni con un’azione coordinata a livello europeo valutando la possibilità di dare priorità alle prime dosi. L’ipotesi, in sostanza, sarebbe prendere le scorte tenute da parte…

Leggere di più



Stop alle armi nucleari, ricordando
Pietro Greco

Il 22 gennaio 2021 è entrato in vigore il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPNW). I Paesi aderenti si impegnano a non “sviluppare, testare, produrre, oppure acquisire, possedere o possedere riserve di armi nucleari o altri dispositivi esplosivi nucleari”. Pietro Greco sarebbe stato contento di poter finalmente scrivere un suo bell’articolo sulla conclusione di un…

Leggere di più



Si può dire che Draghi ha fatto un governo sgangherato?

Ora che il governo è al completo, ora che il governissimo è al riparo da qualsiasi colpo, urto, insidia, trabocchetto, con la firma persino di Salvini, mi riprendo, facendomi scudo del grandissimo Hölderlin, la libertà di andare dove voglio. Non che le mie modeste opinioni potessero inquinare il progetto del presidente Mattarella e del capo del governo. Ma se nel dna…

Leggere di più



Tra ministri e vice
Draghi si è circondato
di troppe mine vaganti

A dispetto di un’aura seriosa e professorale, Mario Draghi non disdegna le emozioni e sa pure regalarle, come ha dimostrato nelle nomine dei 39 sottosegretari. Nel gruppone spicca, insieme a Lucia Borgonzoni alla Cultura e Nicola Molteni agli Interni, il senatore lucano Giuseppe Moles di Forza Italia con delega all’Editoria, la persona giusta al posto giusto e senza alcun…

Leggere di più



La Lombardia calpesta
ancora una volta
la legge 194

La maggioranza di centrodestra che ammorba la Lombardia (in senso letterale, visto i disastri combinati alle prese con il coronavirus tra l’assessore Gallera e il presidente Fontana, tra l’assessora Moratti e l’esperto Bertolaso) ha bocciato una legge di iniziativa popolare (lo si può dire con certezza “popolare”, visto che aveva raccolto senza nessuna pubblicità quasi…

Leggere di più


Nigeria

Oltre 300 ragazze sono state rapite da uomini armati in un nuovo attacco a una scuola di Jangebe, nello Stato di Zamfara, nel nord-ovest della Nigeria. Lo ha denunciato un insegnate dell'istituto.

IL MIO PCI
Per il centenario della fondazione del PCI racconta la tua esperienza di militante comunista

Da Torre Maura
per costruire
una società nuova

E pensare che fino ad allora ascoltare Emerson Lake & Palmer, Deep Purple, Crosby Stills, Nash & Young, Rolling Stones, Beatles, le Orme , New Trolls, Banco , PFM, Genesis, Van der Graaf…

Leggere di più


Il ricordo del Pci
chiuso
in un baule

Aprii il vecchio baule dove, in occasione del trasloco, avevo ammucchiato cianfrusaglie del passato. Ritrovai la spilla con la scritta "La Costituzione non si tocca" e, accanto, la mia prima tessera…

Leggere di più


L’educazione sentimentale di una generazione

“Devo scappare all’Università, me li distribuisci te?” Quella mattina il figiciotto mi lasciò in mano un pacco di volantini da diffondere agli studenti dell’Istituto tecnico commerciale Marchi di…

Leggere di più


Addio a Rossella Panarese. Rigorosa e appassionata giornalista scientifica

Anche Rossella Panarese se n’è andata. A poco più di due mesi dalla scomparsa di Pietro Greco, un’altra colonna del giornalismo scientifico italiano ci viene a mancare. Rossella era la voce di Radio3 Scienza, in onda dal lunedì al venerdì dalle 11,30 alle 12. Ma Rossella era anche la persona che nel passato aveva fortemente voluto quel programma, combattendo per uno spazio tutto dedicato alla scienza, non una rubrica, non un angolino…

Leggere di più

lavoro-museo

Perché no? Un Museo del Lavoro, magari alle ex Reggiane. Proposta alla Cgil

Gentile segretario della Cgil nazionale Maurizio Landini,  gentile sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi, nel corso degli anni si sono accumulate diverse opere visive nella nostra Camera del Lavoro, ma anche all’interno di piccole aziende e cooperative legate alla galassia del cosiddetto centrosinistra. La collezione reggiana ha avuto un importante impulso negli ultimi decenni grazie al critico Sandro Parmiggiani, all’importante…

Leggere di più


_______________________
Tutti gli articoli Orizzonti

Inviateci le vostre mail:

redazione@strisciarossa.it

Strisciarossa è un blog aperto che non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Le immagini presenti sul sito strisciarossa.it provengono da internet, da concessioni private o utilizzo con licenza Creative Commons. Le immagini possono essere eliminate se gli autori o i soggetti raffigurati sono contrari alla pubblicazione, inviando la richiesta tramite e-mail alla redazione: redazione@strisciarossa.it